BANDIERE BLU 2018 IN SARDEGNA, DEBUTTO DI TRINITÀ D’AGULTU E VIGNOLA

by • 7 maggio 2018 • ARCHIVIO DENTRO LA NOTIZIA, Case Vacanza, NOTIZIE DAL VILLAGGIOComments (1)1182

Cosa sono le Bandiere Blu e come si ottengono:
Le Bandiere Blu sono un riconoscimento che viene assegnato dalla FEE (Foundation for Environmental Education, acronimo FEE; fondazione per l’educazione ambientale) solo su base volontaria, per capirci, se non la chiedi non te la danno, e solo se rispetti determinati requisiti di salubrità delle acque e di qualità dei servizi offerti ai bagnanti. La bandiera viene assegnata dopo l’approvazione del board internazionale secondo un percorso procedurale indicato nel protocollo Uni-En Iso 9001-2008. I criteri guida per l’assegnazione delle Bandiere Blu sono:

qualità delle acque di balneazione (i valori richiesti sono persino più stringenti di quelli richiesti dalla normativa italiana);

servizi offerti (come le spiagge dotate di tutti i servizi e di personale addetto al salvamento, accessibilità garantita per tutti, ma anche le strutture alberghiere,

servizi d’utilità pubblica sanitaria, informazioni turistiche, segnaletica aggiornata);

politiche di rispetto ambientale (ad esempio depurazione delle acque reflue e della rete fognaria allacciata almeno all’80% su tutto il territorio comunale, raccolta differenziata, corretta gestione dei rifiuti pericolosi, ma anche vaste aree pedonali, piste ciclabili, arredo urbano curato, aree verdi).

Tutte le spiagge premiate con la Bandiera Blu in Sardegna:

La Maddalena (7): Bassa Trinità, Monti D’a Rena, Tegge, Spalmatore, Porto Lungo, Caprera Due Mari e Caprera Relitto;

Palau (6): Palau Vecchio, il litorale fronte Stagno Saline, L’Isolotto, L’Isuledda (Porto Pollo), La Sciumara e la foce del fiume Liscia;

Tortolì (6): Lido di Cea, Lido di Orrì, Muxì (Il Golfetto), Orrì Foxilioni, Ponente (La Capannina) e Porto Frailis;

Santa Teresa Gallura (4): Rena Ponente, Rena Bianca, Zia Culumba e La Taltana-Santa Reparata;

Badesi (3): Li Junchi, Li Mindi-Lu Stangioni, Pirrotto Li Frati-Baia delle Mimose;

Bari Sardo (3): Bucca ‘e Strumpu, Torre di Barì e Planargia.

Teulada (3): Porto Tramatzu, Sabbie Bianche e Tuerredda

Castelsardo (2): Madonnina-Stella Maris e Sacro Cuore-Ampurias;

Sassari (2): Porto Ferro e Porto Palmas;

Sorso (2): Marina di Sorso e spiaggia della Marina;

Quartu Sant’Elena (2): Mare Pintau e Poetto di Quartu;

Trinità d’Agultu e Vignola (2): La Marinedda e Lunga Isola Rossa;

Oristano (1): litorale di Torregrande.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 450.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 132 STATI E 968 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 10 gennaio 2018)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

One Response to BANDIERE BLU 2018 IN SARDEGNA, DEBUTTO DI TRINITÀ D’AGULTU E VIGNOLA

  1. BANDIERE BLU 2018 IN SARDEGNA, DEBUTTO DI TRINITÀ D'AGULTU E VIGNOLA ha detto:

    Cosa sono le Bandiere Blu e come si ottengono:
    Le Bandiere Blu sono un riconoscimento che viene assegnato dalla FEE (Foundation for Environmental Education, acronimo FEE; fondazione per l’educazione ambientale) solo su base volontaria, per capirci, se non la chiedi non te la danno, e solo se rispetti determinati requisiti di salubrità delle acque e di qualità dei servizi offerti ai bagnanti. La bandiera viene assegnata dopo l’approvazione del board internazionale secondo un percorso procedurale indicato nel protocollo Uni-En Iso 9001-2008. I criteri guida per l’assegnazione delle Bandiere Blu sono:

    qualità delle acque di balneazione (i valori richiesti sono persino più stringenti di quelli richiesti dalla normativa italiana);

    servizi offerti (come le spiagge dotate di tutti i servizi e di personale addetto al salvamento, accessibilità garantita per tutti, ma anche le strutture alberghiere,

    servizi d’utilità pubblica sanitaria, informazioni turistiche, segnaletica aggiornata);

    politiche di rispetto ambientale (ad esempio depurazione delle acque reflue e della rete fognaria allacciata almeno all’80% su tutto il territorio comunale, raccolta differenziata, corretta gestione dei rifiuti pericolosi, ma anche vaste aree pedonali, piste ciclabili, arredo urbano curato, aree verdi).

    Tutte le spiagge premiate con la Bandiera Blu in Sardegna:

    La Maddalena (7): Bassa Trinità, Monti D’a Rena, Tegge, Spalmatore, Porto Lungo, Caprera Due Mari e Caprera Relitto;

    Palau (6): Palau Vecchio, il litorale fronte Stagno Saline, L’Isolotto, L’Isuledda (Porto Pollo), La Sciumara e la foce del fiume Liscia;

    Tortolì (6): Lido di Cea, Lido di Orrì, Muxì (Il Golfetto), Orrì Foxilioni, Ponente (La Capannina) e Porto Frailis;

    Santa Teresa Gallura (4): Rena Ponente, Rena Bianca, Zia Culumba e La Taltana-Santa Reparata;

    Badesi (3): Li Junchi, Li Mindi-Lu Stangioni, Pirrotto Li Frati-Baia delle Mimose;

    Bari Sardo (3): Bucca ‘e Strumpu, Torre di Barì e Planargia.

    Teulada (3): Porto Tramatzu, Sabbie Bianche e Tuerredda

    Castelsardo (2): Madonnina-Stella Maris e Sacro Cuore-Ampurias;

    Sassari (2): Porto Ferro e Porto Palmas;

    Sorso (2): Marina di Sorso e spiaggia della Marina;

    Quartu Sant’Elena (2): Mare Pintau e Poetto di Quartu;

    Trinità d’Agultu e Vignola (2): La Marinedda e Lunga Isola Rossa;

    Oristano (1): litorale di Torregrande.

    ________________________________________________________________

    PER ACCEDERE ALLE ULTIME NOTIZIE DAL VILLAGGIO

    – ULTIME NOTIZIE

    – RENDICONTI FINANZIARI MENSILI DELLA COMUNITÀ

    – VERBALI DELLE RIUNIONI DEL CONSIGLIO DI AMMINISTRAZIONE

    – VERBALI DELLE ASSEMBLEE DEI PARTECIPANTI

    – ARCHIVIO NOTIZIE

    ________________________________________________________________

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *