Chi ha inventato il G7 ?

by • 29 giugno 2018 • ESTERI, In evidenzaCommenti disabilitati su Chi ha inventato il G7 ?244

La riunione dei capi di Stato e di governo dei Paesi più industrializzati del mondo nacque nel 1975. Fu il presidente della Repubblica francese Valéry Giscard d’Estaing a invitare i rappresentanti di Stati Uniti, Germania, Giappone, Gran Bretagna e Italia a Rambouillet, vicino Parigi, in quello che fu il primo incontro di questo tipo. Due anni prima, nel 1973, un incontro informale era stato voluto dal Segretario al Tesoro degli Stati Uniti con Francia, Germania e Gran Bretagna. L’anno dopo si era aggiunto il Giappone.

L’incontro del 1975 durò tre giorni e la delegazione italiana era guidata dal presidente del Consiglio Aldo Moro. Sulla pagina francese di Wikipedia dedicata a quel primo appuntamento si può leggere che la Francia in realtà non avrebbe voluto la partecipazione dell’Italia. Sul sito tedesco dedicato all’incontro del 2015 , presieduto dalla Germania, si racconta invece che l’iniziativa dell’incontro del 1975 fu anche del Cancelliere tedesco Helmut Schmidt. La riunione doveva servire a discutere la situazione economica internazionale, resa instabile dalla fine della parità fissa tra oro e dollaro decisa nel 1991 dagli Stati Uniti e dalla crisi petrolifera.

L’anno successivo l’incontro venne organizzato dagli Stati Uniti e i sei Paesi divennero sette, poiché l’invito fu esteso al Canada, che da allora fa parte del gruppo. Nel 1977 cominciarono a partecipare anche rappresentanti della Comunità economica europea. Oggi il Presidente della Commissione europea partecipa stabilmente agli incontri. Nel 1991 venne invitata anche l’Unione Sovietica e nel 1997 la Russia entrò ufficialmente a far parte del gruppo, che divenne quindi G8, prima di essere espulsa nel 2014 in seguito alla crisi Ucraina.

La scelta dei membri del G7 spetta direttamente ai membri stessi, che assumono la presidenza a rotazione. Non esiste una organizzazione stabile, il G7 non ha una sede né un sito internet. Le informazioni sui lavori sono fornite dai Paesi organizzatori, anche attraverso siti o pagine internet create per l’occasione. Nel 2017 presidenza e organizzazione dell’incontro annuale sono toccati all’Italia. Nel 2018 è la volta del Canada.

La sigla significa semplicemente Gruppo dei 7. Secondo il Financial Times si tratta delle sette nazioni industrializzate più potenti del mondo. La dichiarazione di Rambouillet sottoscritta dopo il primo incontro del 1975 fa riferimento alle “democrazie industriali”.

In effetti, oggi il G7 non rappresenta le prime sette economie mondiali a livello di Prodotto interno lordo: la Cina occupa il secondo posto dopo gli Stati Uniti e l’India il settimo, superando l’Italia, il Brasile e il Canada.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 450.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 132 STATI E 968 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 10 gennaio 2018)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.