Guidare in infradito o a piedi scalzi, si può?

by • 13 luglio 2018 • In evidenzaCommenti disabilitati su Guidare in infradito o a piedi scalzi, si può?236

L’estate è ormai ufficialmente iniziata, e con le temperature più alte e il “cambio armadi”, per molti automobilisti si ripresenta un’annosa questione: è possibile guidare con calzature aperte come ciabatte, infradito e zoccoli, o addirittura a piedi nudi? La risposta, tra dubbi e contestazioni, è sì, almeno dal punto di vista legale.

La norma del Codice della Strada che imponeva obblighi e restrizioni legati alla tipologia di scarpa indossata per mettersi al volante, infatti, è decaduta nel 1993: “Il conducente deve autodisciplinarsi nella scelta dell’abbigliamento e degli accessori – spiega la stessa Polizia di Stato – al fine di garantire un’efficace azione di guida con i piedi”. Nessun rischio di multa, dunque, nel caso in cui si fosse fermati dalle forze dell’ordine per un controllo con ai piedi scarpe estive (o senza scarpe). Il problema si pone però in caso di incidente, soprattutto dal punto di vista assicurativo.

Incidente a piedi scalzi: che cosa dice l’assicurazione?
L’articolo 141 del Codice della Strada , infatti, al comma 2 specifica che “il conducente deve sempre conservare il controllo del proprio veicolo ed essere in grado di compiere tutte le manovre necessarie in condizioni di sicurezza, specialmente l’arresto tempestivo del veicolo entro i limiti del suo campo di visibilità e dinanzi a qualsiasi ostacolo prevedibile”. Possono dunque un piede nudo, reso magari scivoloso dal sudore o dalla sabbia dopo una giornata in spiaggia, o una scarpa poco “stabile” essere ritenuti responsabili, in parte o completamente, di un incidente?

La decisione è affidata a chi lo rileva: se un poliziotto o un vigile nel verbale indicano tra le cause la guida a piedi nudi o in ciabatte (così come con i tacchi a spillo o altre scarpe ritenute non idonee), per l’automobilista potrebbe aprirsi un contenzioso con la compagnia assicurativa, che potrebbe rifiutarsi di pagare le spese approfittando del “cavillo” e addossando la responsabilità all’assicurato. Che, in caso di attribuzione piena di colpa, in caso di prognosi superiore ai 30 giorni per la parte lesa potrebbe vedersi addebitare anche responsabilità penali.

Meglio dunque usare sempre il buon senso, ed evitare di mettersi alla guida in tenuta estiva se non si è certi di riuscire a mantenere il completo controllo sul mezzo.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 450.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 132 STATI E 968 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 10 gennaio 2018)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.