Il Milan va al fondo USA

by • 20 luglio 2018 • SPORT, In evidenzaCommenti disabilitati su Il Milan va al fondo USA124

Elliott è il nuovo proprietario del Milan. Come previsto Yonghong Li non ha rimborsato i 32 milioni di euro che il fondo d’investimento statunitense aveva anticipato due settimane fa per un aumento di capitale, sancendo di fatto il passaggio di proprietà della società rossonera.

A dare l’ufficialità ieri sera è arrivato anche un comunicato di Elliott:
“La proprietà e il controllo della holding che detiene la maggioranza del capitale sociale di AC Milan sono stati trasferiti a fondi gestiti da Elliott Advisors (UK) Limited. Tale trasferimento è avvenuto all’esito dell’escussione di alcune garanzie a seguito dell’inadempimento, da parte del precedente proprietario di AC Milan, delle proprie obbligazioni nei confronti di Elliott. Ora che ha assunto il controllo, la visione di Elliott per il Milan è chiara: creare stabilità finanziaria e di gestione; ottenere successi di lungo termine per AC Milan cominciando dalle fondamenta, assicurandosi che il club sia adeguatamente capitalizzato; e condurre un modello operativo sostenibile che rispetti le regole della UEFA sul Financial Fair Play. Elliott è pienamente consapevole della sfida e dell’impegno che derivano dall’essere proprietari di un’istituzione così importante. Elliott non è soltanto lieta di supportare il club durante questo momento di difficoltà, ma anche della sfida di raggiungere obiettivi ambiziosi in futuro attraverso il successo sul campo da parte del tecnico Gattuso e dei suoi giocatori. Come prima misura Elliott intende apportare 50 milioni di Euro di equity al club per stabilizzarne le finanze, e pianifica di apportare, nel tempo, ulteriori capitali per finanziare la crescita di AC Milan. Paul Singer, fondatore, Co-CEO e Co-CIO di Elliott Management Corporation ha dichiarato “Supporto finanziario, stabilità e una supervisione adeguata sono prerequisiti necessari per un successo sul campo e per una fan experience di livello internazionale. Elliott è impaziente di cimentarsi nella sfida di realizzare il potenziale del club e di restituirlo al pantheon dei top football club Europei al quale AC Milan appartiene di diritto. Elliott crede fermamente che vi sia l’opportunità di creare valore su AC Milan”

Il Milan passa dunque nelle mani di Project RedBlack, la società lussemburghese creata ad hoc da Elliott per controllarlo e finanziarne il mercato, che rileva la maggioranza del club finora detenuta dalla Rossoneri Sport Investment Luxemburg di Yonghong Li. L’investitore cinese viene così meno agli impegni presi un anno fa, secondo i quali avrebbe anche dovuto restituire gli altri 354 milioni di euro prestati dal fondo americano per portare a termine l’acquisto del Milan da Fininvest e dalla famiglia Berlusconi.

Elliott verserà subito 50 milioni di euro per stabilizzare i conti del Milan, e provvederà inoltre a dare a garantire a Fassone e Mirabelli i soldi necessari per rilanciare al più presto una campagna acquisti sin qui povera di colpi a effetto, con soli tre acquisti a costo zero (Reina, Strinic e Halilovic). Il passaggio di proprietà sblocca una situazione di stallo ed incertezza che durava ormai da diversi mesi, complicata ancor di più dalla sentenza Uefa che ha escluso il club rossonero dalle coppe europee per una stagione, causa violazione del Fair play finanziario tra il 2014 e il 2017. La dirigenza ha presentato un ricorso al Tas di Losanna, ma la sentenza non arriverà prima della metà di luglio.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 450.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 132 STATI E 968 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 10 gennaio 2018)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.