In Gran Bretagna è psicosi per la Brexit

by • 21 giugno 2018 • ESTERI, In evidenzaCommenti disabilitati su In Gran Bretagna è psicosi per la Brexit253

Una prospettiva drammatica dipinta dal Sunday Times, che nella sua ultima uscita ha raccontato quello che sarebbe lo scenario messo a punto da alti funzionari del governo per il ministro per la Brexit, David Davis.

Se il 29 marzo 2019 il Regno Unito dovesse uscire dall’Unione Europea senza un accordo, sarà l’Apocalisse? Sì, secondo quanto scrive il settimanale d’oltre Manica. Tant’è che l’esecutivo guidato da Theresa May avrebbe già iniziato a lavorare a piani di emergenza che prospettano un collasso del porto di Dover, già dal 30 marzo.

Brexit come l’Apocalisse?
Il Sunday Times scrive che lo staff per la Brexit, collaborando insieme al ministero della Sanità e dei Trasporti, ha preparato tre scenari dell’eventuale mancato accordo tra Londra e Ue: insomma, si va da una situazione abbastanza gestibile a una davvero tragica. In cui, come detto, supermercati, farmacie e distributori di benzina rimarrebbero a secco dopo poche ore di attività.

“Nel secondo scenario, quindi neanche il più grave di tutti, il porto di Dover collassa il primo giorno; i supermercati in Cornovaglia e Scozia finiranno il cibo entro un paio di giorni e gli ospedali esauriranno le medicine entro due settimane” racconta una fonte anonima al domenicale inglese.

Se questo fosse lo scenario, il Regno Unito sarebbe costretto a organizzare voli charter, oppure a usare aerei della Royal Air Force per portare generi alimentari e medicinali in tutte le zone dell’Isola.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 450.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 132 STATI E 968 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 10 gennaio 2018)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.