La Cina potrebbe staccare la spina all’USD

by • 19 gennaio 2018 • ECONOMIA, ESTERI, In evidenzaCommenti (0)339

Il secondo maggior acquirente di debito sovrano USA, la Cina, intende ridurre o addirittura interrompere i suoi acquisti entusiasti di buoni del Tesoro americani. La decisione è dettata chiaramente da motivi politici e avverte gli investitori della necessità di essere più attenti che mai alla politica monetaria della Federal Reserve statunitense. L’effetto concreto potrebbe essere un biglietto verde più debole.

La mossa cinese è dovuta a varie ragioni:
1) soprattutto dalle recenti tensioni in Corea del Nord, si sono intensificati i dissensi commerciali fra Cina e America (in particolare nei settori dell’agricoltura e dell’aviazione).

2) circa il 30% delle riserve cinesi in valuta straniera sono in dollari, la diversificazione è sensata.

3) gli investitori sui mercati a reddito fisso sono in cerca di alternative ai bond gonfiati, cosa che eroderà i prezzi.

________________________________________________________________
schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 450.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 132 STATI E 968 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 10 gennaio 2018)
_______________________________________________________________

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *