Le nuove banconote da 100 e 200 euro

by • 12 ottobre 2018 • ECONOMIA, In evidenzaCommenti disabilitati su Le nuove banconote da 100 e 200 euro175

Arrivano delle nuove banconote, con un taglio da 100 e 200 euro. Le ha presentate oggi la Banca centrale europea.

Circoleranno a partire dal 28 maggio 2019. Dopo aver rinnovato, in passato, quelle con i tagli più piccoli (5, 10, 20 e 50 euro), ora la Bce procede con i “calibri pesanti”, dopo l’abbandono del taglio da 500 euro. Ma come sono queste nuove banconote? La caratteristica più importante è l’uso di nuovissime tecnologie per rendere sempre più difficile la contraffazione.

In un mondo sempre più digitale la cosa sembrerà strana ma ai cittadini piace usare il denaro contante, al punto che quasi l’80% dei pagamenti (il 78,8%) avviene in questo modo. Ovviamente le più utilizzate sono le banconote di piccolo taglio, 5 e dieci euro. E queste ultime, proprio perché circolano di più, sono soggette ad una maggiore usura e quindi devono essere sostituite con maggiore frequenza.

Le due nuove banconote sono dotate delle stesse caratteristiche di sicurezza del ‘pezzo’ da 50 euro, come il ritratto nella filigrana e nell’ologramma, e di elementi nuovi e aggiornati che, spiega la Bce, “le rendono più difficili da falsificare ma pur sempre facili da controllare”. In particolare, l’ologramma con satellite è apposto nella parte superiore della striscia argentata: muovendo la banconota, appare il simbolo dell’euro che ruota attorno al numero. C’è poi la novità del numero verde smeraldo: muovendo la banconota, la cifra brillante nell’angolo inferiore sinistro produce l’effetto di una luce che si sposta in senso verticale e il numero cambia colore, passando dal verde smeraldo al blu scuro. Le banconote da 100 e 200 euro sono ampiamente utilizzate sia come mezzo di pagamento sia come riserva di valore, tanto che quelle da 100 sono più diffuse di quelle da 10: a fine giugno circolavano 2,7 miliardi di banconote da 100 contro 2,5 miliardi di biglietti da 10. In termini di valore la banconota da 100 è il secondo taglio più importante dopo quello da 50. Molto più ‘rare’ le banconote da 200 euro, pari ad appena l’1% del totale. Le banconote in euro, conclude la Bce, “continuano a rappresentare un mezzo di pagamento affidabile e sicuro: il numero di falsificazioni rimane molto contenuto”, con 301 mila esemplari ritirati nella prima metà del 2018 contro 21 miliardi di biglietti circolanti.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 450.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 132 STATI E 968 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 10 gennaio 2018)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.