dieta-purificante-3-giorni

Mettersi a dieta non significa saltare i pasti

by • 2 maggio 2016 • In evidenza, SALUTECommenti (0)528

COSA SIGNIFICA E COME SI FA A METTERSI A DIETA ?

Decidere di mettersi a dieta, significa impostare un sano e corretto stile di vita alimentare.

Ciò significa seguire un’alimentazione varia ed equilibrata, utilizzando cioè tutte le classi di nutrienti, e articolata in cinque pasti quotidiani (una buona colazione e due pasti principali intervallati da due piccoli spuntini).

Occorre dedicare almeno venti minuti ai pasti principali, masticando lentamente, e bere 8-10 bicchieri di acqua al dí per assicurare all’organismo un giusto stato di idratazione.

Inoltre é bene accompagnare al regime alimentare corretto uno stile di vita attivo, basato su un movimento fisico giornaliero, come ad esempio una camminata di venti minuti a passo sostenuto o una corsa leggera.

Non parliamo di diete-lampo, ma di una dieta ben strutturata e di un periodo di almeno sei mesi (guarda caso le prossime vacanze estive). Quanti chili si possono perdere in un mese, e quando arriva il momento di fermarsi e iniziare a mantenere il peso raggiunto? Il BMI (Body Mass Index) ha una qualche attendibilità oppure è un indice ancora troppo vago per stabilire il peso ideale?

Per rispondere a questa domanda é necessario fare una precisazione. Se per perdita di peso si intende perdita del grasso in eccesso (risultato di una dieta sana ed equilibrata), in un mese si potranno perdere tra i due e i quattro chili a seconda del proprio metabolismo. Infatti il fegato, organo deputato allo smaltimento dei grassi, non può demolire più di 500/800 g di grasso a settimana. Tutto ciò che viene perso più in fretta é sicuramente perdita di massa magra (risultato di una dieta squilibrata e nociva per il nostro stato di salute), e ciò non deve costituire il nostro obiettivo.

Inoltre l’aver perso massa magra ci farà riacquistare più facilmente e più in fretta i chili persi una volta terminata la dieta. Ci si deve fermare quando si é raggiunti l’obiettivo e cioè il peso desiderabile.

Peso calcolato sulla base del BMI ma anche della propria costituzione fisica corporea e del proprio stile di vita. Il BMI o indice di massa corporea ci da un’indicazione del grado di sovrappeso o sotto peso ma in certi casi non é indicativo perché non discrimina tra massa magra e massa grassa (come nel caso di un atleta in cui si ha un aumento del peso dovuto ad un aumento spiccato della massa muscolare e non del grasso).

Il nostro organismo cerca di adattarsi e resistere alla dieta. Magari all’inizio è facile perdere uno o due chili, ma poi ci si trova di fronte ad un muro, anche se si continua a seguire la stessa dieta. Come comportarsi in questi casi?

E’ naturale che col procedere della dieta il decremento ponderale rallenti.

Questo é dovuto al fatto che pesando meno, diminuiscono le esigenze metaboliche dell’organismo e dunque l’entrate dell’energia tendono ad eguagliare le uscite con una fase di stallo del peso.

In questi casi é opportuno optare per un aumento dell’attività fisica, che conduce ad un’aumento della massa magra (che é quella metabolicamente attiva) e quindi della velocità del metabolismo.

Anche perché l’eccessiva ristrettezza dell’introito calorico invece ha come risultato la formazione di grasso per difesa e la perdita di massa magra. La dieta normocalorica di mantenimento potrà essere seguita al raggiungimento del peso desiderabile calcolato.

________________________________________________________________

Questo sito usa i cookie per migliorare l’informazione.
Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare

Informazioni sui cookie

Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser

Costa Paradiso News raggiunge il prestigioso traguardo di 200.000 visualizzazioni di pagina, in 98 Stati e 588 località Italiane (Google analytics 10 feb 2015).

Tre nuove rubriche sono state aggiunte al menu “AFFITTI, VENDITE, IL BARATTO” per i lettori che desiderano pubblicare gratuitamente i propri annunci.

Schermata 2014-12-12 alle 12.48.52
.
_______________________________________________________________
PER INSERIRE ANNUNCI GRATIS INVIARE FOTO E TESTO A
REDAZIONE@COSTAPARADISONEWS.IT
_______________________________________________________________
I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche “AFFITTI, VENDITE, IL BARATTO” sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia. Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.

______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________

.

Pin It

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>