Mirtò partner del Rally Italia Sardegna 2017

by • 2 giugno 2017 • In evidenzaCommenti (0)570

55 EQUIPAGGI AL VIA DEL RALLY ITALIA SARDEGNA 2017

Sono 55 gli equipaggi iscritti all’edizione 2017 del Rally Italia Sardegna, settima prova del mondiale rally valida anche per il Wrc2, il Wrc 3 e il mondiale Junior. La manifestazione, organizzata dall’Automobil Club d’Italia con il supporto della Regione Sardegna, è in programma dall’ 8 all’ 11 giugno con un percorso articolato interamente nel nord dell’isola. Quello di quest’anno resta un numero di iscritti interessante, considerato che la gara pur essendo valida per lo Junior, non è obbligatoria per tutti gli equipaggi per il Wrc 2, cosa che avrebbe aumentato sicuramente di una decina di unità le vetture al via della prova.

Saranno in totale 22 le nazionalità diverse rappresentate (Italia, Francia, Finlandia, Gran Bretagna, Irlanda, Norvegia, Austria, Estonia, Belgio, Spagna, Polonia, Nuova Zelanda, Svezia, Arabia Saudita, Olanda, Messico, Bolivia, Argentina, Germania, Giappone, Australia, Repubblica Céca), a conferma dell’internazionalità dell’evento, ed a testimonianza di quanto questa manifestazione sia un vero e proprio palcoscenico che promuove la Sardegna e ne diffonde l’immagine nel mondo intero.
Sarà presente al via una nutrita rappresentanza di ben 18 piloti italiani (dei quali 8 sono sardi), seguiti dai francesi con 7 iscritti e dai norvegesi con 3 e poi via via da tutti gli altri.

Il plateau evidenzia inoltre la presenza di 13 Wrc Plus (4 Ford Fiesta, 3 Hyundai i20, 3 Citroen C3 e 3 Toyota Yaris), di tre Ford Fiesta Wrc e di 1 Citroen Ds3 Wrc. Sono inoltre 9 i piloti iscritti alla settima prova del Wrc 2, mentre sono 12 i partecipanti al Wrc 3 e 9 a quella del mondiale Junior.

I PROTAGONISTI. Al via della gara ci saranno tutti i principali equipaggi partecipanti al campionato del mondo, ad iniziare dai tre piloti ufficiali della MSport sulle Ford Fiesta Plus, vale a dire il leader del mondiale e quattro volte campione del mondo Sébastien Ogier, Ott Tanak ed Elfyn Evans. Ci saranno poi anche i tre driver ufficiali della Hyundai sulle i20 Wrc Plus, cioé Thierry Neuville, Dani Sordo e Hayden Paddon. Saranno inoltre al via anche le tre Toyota Yaris Wrc ufficiali dei finlandesi Jari-Matti Latvala, Juho Hanninen e Esapekka Lappi, mentre su una Ford Fiesta Wrc Plus del Team Jipo Car One Bet ci sarà il norvegese Mads Ostberg. Da segnalare anche le presenze del céco Martin Prokop e del saudita Yazzed Al Rajhi (entrambi su Ford Fiesta Wrc 2016), e del francese Jean-Michel Raoux (Citroen Ds3 Wrc). Nel Wrc 2 sono 9 gli iscritti tra i quali spiccano le presenze delle due Skoda Fabia R5 ufficiali del norvegese Andreas Mikkelsen e del céco Jan Kopecky, a cui si aggiungono l’altra Fabia R5 del norvegese Veiby, la Ford Fiesta R5 del còrso Pierre-Louis Loubet e la Hyundai i20 R5 della Romeo Ferraris del portacolori di Aci Team Italia Fabio Andolfi. C’è poi un pilota italiano tra gli iscritti al Wrc 3, vale a Enrico Brazzoli (Peugeot 208 R2), mentre sono ben 8 i piloti sardi iscritti alla corsa (Paolo Liceri, Giuseppe Dettori, Francesco Marrone, Giovanni Bitti, Maurizio Pusceddu, Alessandro Leoni, Raffaele Donadio, Giovanni Martinez).

LA GARA. L’edizione 2017 del Rally Italia Sardegna in programma dall’ 8 all’ 11 giugno prevede un percorso di 312 km cronometrati suddivisi in 19 prove speciali. Sarà ancora Alghero ad ospitare il quartier generale, il parco assistenza e la sala stampa della manifestazione, il cui via sarà dato con lo shakedown in programma alle ore 8 di giovedì 8 giugno a Olmedo. In serata ci sarà poi alle ore 18 la “Ittiri Arena Show”, la super speciale di 2 km con la quale inizierà la corsa. I piloti si trasferiranno poi al Molo Brin di Olbia dove arriveranno alle 20.30. Il 9, 10 e 11 giugno sono poi in programma sugli sterrati del nord Sardegna le tre tappe della gara, che terminerà nel primo pomeriggio di domenica 11 giugno al porto di Alghero con la premiazione finale.

1

Ufficio Stampa Mirtò 2017
Maria Pintore

tel. 3388545984
mpintore1963@gmail.com

Olbia, 29.05.2017
COMUNICATO STAMPA

Mondiale Rally alle porte
Mirtò al lavoro

Il conto alla rovescia per il Rally Italia Sardegna 2017, tappa italiana del Mondiale WRC, è iniziato. Per la quarta volta Mirtò, il prestigioso progetto di marketing territoriale,  è partner di  Aci Sport, per  evento  motoristico più importante dell’anno, capace di  calamitare sulla Sardegna l’attenzione dei media del mondo .

Per l’edizione del rientro su Olbia del Rally Italia Sardegna 2017 Mirtò raddoppia, garantendo la sua presenza sia su Alghero sia su Olbia.

A Olbia Mirtò sarà presente con Casa Sardegna, la casa delle eccellenze sarde, degli artigiani, dei professionisti del bello che avranno il piacere di proporre al pubblico i propri lavori.
Casa Sardegna, nello spazio di fronte allo scolastico, posto nel centro di Olbia, offrirà a dodici artigiani di riconosciuta bravura ed esperienza, la visibilità internazionale che l’evento garantisce.

Su Alghero, invece, si riapriranno le porte della Kosmosfera, per accogliere giornalisti accreditati e stampa internazionale, proponendo una cucina naturale che utilizza prodotti sardi promossi nel mondo; all’interno della Kosmosfera, si terranno degustazioni rivolte sia ai promoter turistici sia ai giornalisti accreditati.  

Non mancheranno le serate a tema per consentire alla stampa internazionale di conoscere e gustare le vere eccellenze enogastronomiche:dalle Cozze 4 b di Olbia  , all’olio di Alghero, brillantemente rappresentato dai suoi produttori. Spazio e cura dei dettagli permetteranno al pane di Olmedo, all’olio di Ittiri e ai vini di Alghero di conquistare gli attenti osservatori della stampa internazionale. Un posto di riguardo sarà dedicato al Corallo e al Consorzio Corallum Rubium di Alghero.
 
Artigiani, imprenditori, prodotti e idee si muovono in Sardegna anche grazie a Mirtò, vero vettore internazionale.
Schermata 2017-05-24 alle 20.49.10

Ufficio Stampa Mirtò 2017
Maria Pintore

tel. 3388545984
mpintore1963@gmail.com

________________________________________________________________
schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS RAGGIUNGE 385.342 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 131 STATI E 960 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 10 aprile 2017)
_______________________________________________________________

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *