podio-baja

Il Rally Costa Smeralda 2016, vincono Federico Della Casa e Domenico Pozzi

by • 2 ottobre 2016 • Attualità, In evidenzaCommenti (0)351

Il Rally Costa Smeralda 2016 si è chiuso con la vittoria dello svizzero Federico Della Casa navigato da Domenico Pozzi su Skoda Fabia R5. L’equipaggio ha chiuso la con il tempo di 1h20’09”2 dopo che, venerdì si erano imposti nella prova speciale d’esordio. L’edizione numero trentacinque del mitico Rally Costa Smeralda ha regalato quindi ancora spettacolo e tante emozioni ai numerosi presenti ai bordi degli sterrati galluresi offrendo uno splendido confronto tecnico e agonistico tra i piloti in gara.

Quella conclusa ieri, con ventotto equipaggi arrivati, dei quaranta partiti, all’arrivo olbiese di Corso Umberto di fronte al Molo Brin, è stata infatti una delle più interessanti edizioni degli ultimi anni con Della Casa che ha avuto la meglio sui Sanmarinesi Daniele Ceccoli-Cristiana Biondi su Skoda Fabia s2000, giunti secondi a 45”2 e ormai a un passo dalla vittoria del titolo tricolore del Trofeo Terra con i suoi diretti avversari, Nicolò Marchioro-Marco Marchetti su Peugeot 208 R5, ieri arrivati terzi davanti a Luigi Ricci con la Subaru Impreza navigato dal sassarese Carlo Pisano.

Per gli equipaggi sardi presenti grande prova per il quarantanovenne luogosantese Masino Orecchioni con l’arzachenese Gianfranco Tali (Subaru R4). Hanno chiuso con uno straordinario sesto posto assoluto a soli 2’49”4 dai primi con vari acuti in alcune speciali che li ha visti tenere il passo dei migliori.

Il Rally Costa Smeralda 2016, valido come 5° prova del Trofeo Italiano Rally Terra 2016, Coppa Aci Sport Rally TRT e prova del Campionato Regionale Aci Sport 2016, ha registrato l’eliminazione dell’equipaggio Marrone-Fresu a bordo della sempre amata Mitsubishi Evo 9, protagonista di gare indimenticabili, dopo aver chiuso la prima giornata al nono posto. Soddisfatto all’arrivo Auro Siddi navigato da Carlo Piccinnu (Subaru Impreza Sti, 7’27”2)capace di chiudere la gara al 9° posto assoluto.

Acclamato in rampa Giambattista Conti con la Renault Clio R3C navigato da Claudio Mele felice del suo record personale (ha festeggiato la sua centesima gara) e finito undicesimo.

Per tutti i piloti due giorni di gara con oltre 378 chilometri complessivi di cui 100 di prove speciali cronometrate per una gara che rimarrà nell’album dei ricordi agonistici importanti, vissuta con tutte le condizioni meteo possibili.

3° Baja Costa Smaralda
vince l’equipaggio Borsoi-Manfredini

Ricca di motivi di interesse anche la sfida dei fuori stradisti del 3° Baja Costa Smeralda che nelle tre prove speciali di venerdì e nelle sette corse ieri alla fine ha visto imporsi Elvis Borsoi-Paolo Manfredini (Toyota Toydell) in 1h47’15” mentre al secondo posto sono arrivati al traguardo di Olbia, con un ritardo di 45”, Lorenzo Codecà-Bruno Fedullo (Suzuki Gran Vitara) con la classifica finale che vede al terzo posto il vincitore della scorsa edizione Alfio Bordonaro- Marcello Bono (Suzuki Gran Vitara 1.9 ddis) e quarto Andrea Lolli- Francesco Facile.

Anche per questo Baja Costa Smeralda, con validità per il campionato italiano e come Trofei e Coppe Aci Sport e per il Campionato Italiano Conduttori, ha offerto un gran finale sotto la pioggia con Codecà che si conferma in testa nella classifica provvisoria del campionato ma ancora dovrà aspettare la prossima prova di Pordenone per far suo il titolo .

Impeccabile l’organizzazione, disturbata dalla pioggia violenta che per venti minuti ha complicato la presenza degli espositori artigiani posizionati sul Molo Brin.
________________________________________________________________
schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS RAGGIUNGE 300.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 126 STATI E 910 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 1 settembre 2016)
_______________________________________________________________
I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.

______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito usa i cookie per migliorare l’informazione.
Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare

Informazioni sui cookie

Come disabilitare i cookie mediante configurazione del browser
______________________________________________________________

Pin It

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>