Abusi legge 104

by • 1 luglio 2019 • In evidenza, SOCIALECommenti disabilitati su Abusi legge 104131

Abusare della legge 104 è un fatto deprecabile poiché i permessi concessi con tale legge sono pagati non dal datore di lavoro ma dall’intera comunità per il benessere di persone meno fortunate che sono state riconosciute con grave disabilità e bisognose, di conseguenza, di cure e assistenza.

L’abuso dei permessi 104, essendo una violazione molto grave, andrebbe segnalato all’INPS ma non sempre chi vuole fare una segnalazione vuol metterci la faccia, ecco perché è possibile presentare una denuncia di un illecito anche tramite missiva anonima.

E’ bene chiarire che una segnalazione anonima può anche non essere presa in considerazione, così come potrebbe dar corso ad indagini più approfondite. Per suscitare interesse con una denuncia anonima all’INPS è necessario che il suo contenuto sia credibile: quanto si contesta, quindi, deve essere quanto più dettagliato possibile e riferire le prove su cui si fonda.

L’illecito, quindi, andrà descritto minuziosamente segnalando, se possibile, anche le date in cui viene commesso, i luoghi e le circostanze dell’abuso.

E’ bene, quindi, che nella missiva anonima che invierà all’INPS, indichi nome e cognome della persona in questione, l’indirizzo dell’abitazione in cui ha la residenza e dove, poi, vive realmente. La cosa va segnalata all’INPS che è territorialmente responsabile della zona in cui vive la persona con handicap.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 509.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 138 STATI E 1026 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 31 maggio 2019)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.