Anche in Svizzera mutui con tasso negativo

by • 2 settembre 2019 • ECONOMIA, In evidenzaCommenti disabilitati su Anche in Svizzera mutui con tasso negativo121

In Svizzera alcune banche concedono individualmente mutui con un tasso di interesse negativo a dispetto della politica monetaria lassista della banca centrale del Paese. Tuttavia, si tratta di un caso che non si è ancora verificato per via delle commissioni addebitate per la concessione del prestito, che sono superiori ai tassi di interesse negativi.

In teoria, la concessione di mutui a tassi negativi, cioè inferiori allo 0%, presuppone che la banca paghi gli interessi sui mutui e non viceversa. Tuttavia, la concessione di questi tipi di mutui avviene individualmente e, come abbiamo detto prima, nessuna banca ha aderito a questa pratica né vi è alcun segnale che lasci presagire un cambiamento di scenario.

In effetti, questa notizia è salita alla ribalta sulla scia di un’indagine condotta dal quotidiano svizzero Tages-Anzeiger su 24 banche svizzere. Alcune hanno ammesso di aver concesso mutui con tassi inferiori allo zero in singoli casi.

La banca svizzera ha un reale interesse a concedere questo tipo di mutuo? Se l’alternativa di una banca è di parcheggiare denaro al -0,75%, potrebbe avere più senso concedere un prestito al -0,2% o -0,3%. Inoltre, tutto sembra indicare che i tassi di interesse non aumenteranno, anzi è più probabile che avvenga il contrario.

L’esempio della Danimarca
In Danimarca la situazione è molto simile. I tassi di interesse sono attualmente al -0,65% e alcune banche hanno concesso mutui a un tasso negativo. In effetti, la situazione in entrambi i Paesi è simile, dal momento che hanno le loro banche centrali, in quanto non sono membri della zona euro ed entrambe le valute sono più forti dell’euro.

E le prospettive non sembrano essere molto promettenti, poiché è probabile che la BCE continui a ridurre i tassi di interesse, il che costringerà questi due paesi a fare altrettanto.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 509.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 138 STATI E 1026 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 31 maggio 2019)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.