“Fca e Peugeot-Citroen annunciano la fusione”

by • 8 novembre 2019 • SPORT, In evidenzaCommenti disabilitati su “Fca e Peugeot-Citroen annunciano la fusione”110

Dopo il via libera ai negoziati dato dai due consigli di amministrazione dei due gruppi automobilistici e di Exor (la holding di casa Agnelli che controlla la società automobilistica italo-americana) arriva l’annuncio formale. Si lavora a una fusione paritetica che darà vita al quarto gruppo mondiale dell’auto in termini di unità vendute (8,7 milioni di veicoli), con ricavi congiunti di quasi 170 miliardi di euro e un utile operativo corrente di oltre 11 miliardi (il calcolo è fatto sulla base dell’aggregazione dei risultati del 2018 ed escludendo Magneti Marelli e Faurecia). Il quartier generale sarà in Olanda.

L’amministratore delegato di Peugeot, Carlos Tavares avrà lo stesso ruolo nel nuovo gruppo, presidente sarà John Elkann. In consiglio di amministrazione siederanno undici componenti: sei espressione di Psa (compreso Tavares), cinque di espressione Fca (compreso Elkann). Fca sta valutando 5,5 miliardi di euro di dividendi straordinari, mentre la società francese – che ha come advisor la banca d’affari Mma controllata dall’italiana Mediobanca – potrebbe decidere lo spin off della divisione di componentistica Faurecia, valutata intorno ai 3 miliardi di euro.

Il clima sembra cambiato. Il ministro dell’Economia francese, Bruno Le Maire, ha manifestato l’apertura del governo francese – ricordando che vigilerà su occupazione, governance e siti industriali – e dopo l’annuncio ufficiale ha aggiunto: “Questa operazione offrirà ai due gruppi le dimensioni necessarie per giocare bene la partita dell’auto, soprattutto nel campo dei motori elettrici e della guida autonoma. Risponde all’esigenza di consolidamento che hanno tutti i gruppi automotive. L’industria francese dell’auto deve essere fiera della sua capacità di ricerca e di innovazione”.

Lo Stato francese detiene circa il 12% del capitale di Psa. In Italia invece “tutto il governo segue con attenzione questa vicenda rispettoso di una trattativa di mercato – ha spiegato il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri – ma anche consapevole che stiamo parlando di un’industria importantissima per il Paese, di processi inevitabili ma che nelle forme in cui avvengono è giusto siano seguiti con cura e attenzione dal governo”.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 509.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 138 STATI E 1026 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 31 maggio 2019)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.