Mutui, la danese Jyske offre finanziamenti a tasso negativo

by • 22 agosto 2019 • ECONOMIA, In evidenzaCommenti disabilitati su Mutui, la danese Jyske offre finanziamenti a tasso negativo119

Jyske Bank, terza banca danese per dimensione degli attivi ma prima a offrire al mercato mutui a tassi negativi. L’istituto intende proporre ai propri clienti mutui a 10 anni a tasso fisso negativo per lo 0,5%. La concorrente Nordea Bank (che però ha sede in Finlandia, Paese dell’Eurozona, a differenza della Danimarca) ha intenzione di proporre prestiti per la casa fino a 30 anni con tassi negativi, a differenza dello 0,5% attualmente applicato a prestiti di uguale durata.

Un tasso di interesse del -0,5% significa che i clienti rimborseranno meno dell’importo preso in prestito.
Per ogni milione di corone danesi (133mila euro) preso in prestito per comprare casa, se ne restituiranno 995mila. In ogni caso, le spese di erogazione del mutuo non saranno annullate, ma dover restituire una cifra inferiore al prestito è comunque un vantaggio. Tutto ciò è più facile in un Paese nel quale la banca centrale da anni ha fermato i tassi di interesse allo 0,05% e che, soprattutto, ha un rating «AAA» da parte delle principali agenzie di valutazione. Anche questo aiuta a far accadere i miracoli.

Non è vero che le banche hanno come unica bussola della loro attività il profitto a qualunque costo.
Ci sono anche situazioni nelle quali il «miracolo» accade e le banche diventano più «buone».
In Canada e in Danimarca è successo e la realtà ha superato la fantasia.

Chase Bank, una banca canadese controllata dalla statunitense JpMorgan Chase ha ha deciso di chiudere l’attività di vendita di carte di credito nel marzo 2018, ma da circa un anno e mezzo stava recuperando quanto dovuto dai titolari delle carte emesse in collaborazione con Amazon e con la catena di alberghi Marriott. Poi qualche giorno fa, una comunicazione della banca ha lasciato di stucco i clienti canadesi. «Take it as a gift» («Prendetelo come un regalo»), si leggeva nella lettera inviata. La gente, intervistata dai media della British Columbia e del Quebec, non poteva credere ai propri occhi. Debiti fino a 5-6mila dollari canadesi (3.300-4.000 euro) sono stati rimessi da un giorno all’altro.

«Potrò finalmente tornare a fare shopping», ha dichiarato un cliente oberato da oltre 1.500 dollari di sbilancio. La decisione, infatti, è alquanto inusuale a quelle e anche alle nostre latitudini: il gruppo Usa per uscire definitivamente da un mercato poco remunerativo ha preferito condonare il debito senza spendere altre risorse, cedendo crediti anche di piccola entità a una società di recupero.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 509.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 138 STATI E 1026 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 31 maggio 2019)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.