Possibile nuovo referendum sulla Brexit

by • 24 maggio 2019 • ESTERICommenti disabilitati su Possibile nuovo referendum sulla Brexit137

Il continuo ristagno sui lavori per l’approvazione della Brexit sta convincendo Theresa May a valutare la possibilità di un secondo referendum nel Regno Unito, ecco gli scenari.
La premier britannica, che finora aveva sempre respinto con decisione l’eventualità di un secondo referendum, durante un discorso tenuto ieri al centro Price Waterhouse Cooper, a pochi metri da Westminster, ha sorpreso tutti parlando apertamente del referendum come di “ultima offerta”, senza la quale la Brexit sarebbe definitivamente in pericolo.

In sostanza, May propone ai parlamentari di votare sull’opzione di un secondo referendum, addirittura prima del suo nuovo accordo sulla Brexit. Nel caso in cui la Camera dei Comuni approvasse un nuovo referendum, i deputati scrutinerebbero il suo piano, ancora una volta rivisto e al quarto tentativo in aula.

Ma oltre all’opzione del secondo referendum, la premier britannica ha previsto anche un’altra apertura alle opposizioni. Per la prima volta potrebbe paventarsi l’ipotesi di una sorta di unione doganale temporanea fino a quando non verrà risolta la spinosa vicenda del confine irlandese post Brexit.

La strada, però, sembra ancora in salita. Il leader laburista Jeremy Corbyn, che aveva negoziato su un improbabile accordo bipartisan sulla Brexit, ha subito tuonato: “Non se ne parla, questo accordo riciclato non soddisfa le nostre richieste, tra cui l’unione doganale permanente con l’Ue, la protezione dei lavoratori e la sicurezza delle merci in arrivo post Brexit”.

Corbyn, tra l’altro, neanche cita l’opzione di un secondo referendum, perché sa che è potenzialmente esplosiva all’interno del suo partito già spaccato sulla vicenda, visto che parecchi conservatori, persino i ribelli che negli ultimi tempi si erano riavvicinati alla leader di partito e premier May, hanno già annunciato che non voteranno mai un piano simile che includa due “spauracchi” come l’unione doganale e il secondo referendum sulla Brexit.

Il paradosso, però, è che questo estremo tentativo di May potrebbe addirittura accelerare la sua uscita di scena. Il suo piano, a meno di colpi di scena che non sono comunque da escludere, sembra già fallito, perché scontenta tutti i partiti.

Per questo le annunciate dimissioni della premier potrebbero subire un’accelerata nei prossimi giorni, anche perché ieri May ha ribadito che questa sarebbe l’ultima chance per far passare un suo accordo.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 450.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 132 STATI E 968 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 10 gennaio 2018)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.