Proteggerci dai raggi UV

by • 18 luglio 2019 • In evidenza, SALUTECommenti disabilitati su Proteggerci dai raggi UV124

Danni da raggi UV: quali i rischi?
Secondo l’OMS sono da considerare seriamente almeno 9 malattie strettamente legate all’esposizione ai raggi UV. Si tratta di melanomi, carcinomi, cheratosi o malattie croniche della pelle, scottature, cataratta e pterigio per quanto riguarda i danni oculari, e riattivazione dell’herpes labiale. Anche il Ministero della Salute è d’accordo, e, sul portale dedicato (Sulla mia Pelle) specifica che “Tra i fattori di rischio più importanti nell’insorgenza dei tumori cutanei e del melanoma vi è la sovraesposizione ai raggi solari”.

È vero che l’esposizione al sole ha anche aspetti positivi, specialmente quello di permettere all’organismo di produrre vitamina D (benefica per ossa, muscoli, sistema immunitario). Ma, sottolinea il ministero, bastano pochi minuti al giorno per svilupparla correttamente.

Invece, occorre ricordare che l’abbronzatura è in realtà un meccanismo di difesa della pelle. Quando esposta ai raggi UV, la pelle attiva i melanociti, cellule che producono la melanina. Sostanza serve ad aumentare la resistenza ai danni immediati e a ritardare quelli sul lungo termine. Insomma, quando ci abbronziamo è perché la pelle si sta ‘difendendo’.

Se il tema della salute non fosse sufficiente a convincervi a proteggervi adeguatamente, considerate almeno il fattore ‘estetico’. I raggi solari infatti accelerano il processo di invecchiamento cutaneo. E quindi l’insorgenza di rughe, macchie. A lungo andare infatti gli UV danneggiano il collagene e l’elastina, responsabili della tonicità della pelle. Ecco che dal punto di vista estetico si hanno cedimenti, pigmentazioni, segni di invecchiamento prematuri.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 509.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 138 STATI E 1026 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 31 maggio 2019)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.