Raffreddore estivo

by • 2 settembre 2019 • In evidenza, SALUTECommenti disabilitati su Raffreddore estivo115

C’è chi pensa che la colpa sia di un colpo di vento o dell’aria condizionata ma, in realtà, non è solo l’esposizione a temperature fredde a favorire l’insorgere del malanno. 


Raffreddore estivo, le cause
Il comune raffreddore non è in realtà causato dalla temperatura o dalla stagione in corso ma dalla diffusione del virus del raffreddore. Questa patologia è molto diffusa nei mesi invernali, ma ciò potrebbe essere dovuto al fatto che quando fa freddo tendiamo a stare di più in ambienti chiusi rendendo così più facile la diffusione dei virus. Esistono prove che suggeriscono che gli Enterovirus (a cui appartengono alcuni virus del raffreddore) possono essere più diffusi durante i mesi estivi.

Attenzione a non fare confusione con le allergie
Spesso, quando si inizia a starnutire (soprattutto tra primavera ed estate) si pensa subito che si tratti di un raffreddore da fieno causato da polvere, peli di animali, polline etc. Non è raro scambiare un raffreddore comune per allergie stagionali in quanto i sintomi (naso che gola, mal di gola etc.) possono essere abbastanza simili.

I sintomi e la cura
Come riconoscere un vero raffreddore? Un modo veloce per capirne la natura è controllare la consistenza e la trasparenza delle secrezioni nasale sul fazzoletto. Inoltre, se si inizia a soffrire di dolori muscolari potrebbe trattarsi di influenza. Come ovviare al problema? Esistono diversi rimedi per guarire. In primis mai sottovalutare l’importanza di una corretta idratazione: Bisogna bere molta acqua, fare i gargarismi con acqua e sale e ancora utilizzare gocce o spray nasali decongestionanti. Attenzione però. Sarebbe bene non abusare di questi prodotti. Vanno usati, al massimo, per cinque giorni consecutivi. Sì anche a paracetamolo, ibuprofene o aspirina. Aiutano ad alleviare qualsiasi tipo di dolore che potrebbe insorgere.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 509.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 138 STATI E 1026 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 31 maggio 2019)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.