Sinergie alimentari

by • 26 aprile 2019 • In evidenza, SALUTECommenti disabilitati su Sinergie alimentari149

In cucina sapersi muovere con destrezza è un’arte. Tutti vorrebbero imparare a conoscere i segreti del mestiere e rivelarsi degli ottimi cuochi. Oltre ad acquisire la giusta manualità, è importante anche scoprire quali sono le combinazioni alimentari da preferire. Il motivo? Riuscire a giocare con i sapori esaltandoli. Ma non solo. Non si tratta infatti solo di una questione di gusto. Saperli abbinare permette di massimizzare l’assorbimento dei nutrienti. Proprio così: alcuni cibi, se mangiati insieme, potenziano reciprocamente il loro benefico effetto dando luogo a vere e proprie sinergie alimentari. Frutta e verdura in primis rappresentano una preziosa risorsa.

Avete mai provato spinacini e ananas insieme? Se consumati nello stesso pasto, oltre ad accrescere l’apporto totale di vitamina C, facilitano l’assimilazione del ferro da parte dell’organismo. E ancora un altro binomio vincente è la coppia carciofi (ricchi di magnesio) pesce, uova o latte in quanto ricchi di vitamina D. Per fare il pieno di vitamina K, si possono mangiare carote e piselli o altri legumi.

Polifenoli, un toccasana per la memoria
Tra i frutti e gli ortaggi dalle preziose proprietà indubbiamente figurano il mirtillo e l’uva. Sono ricchi di polifenoli. Secondo uno studio pubblicato su Journals of Gerontology, esiste una possibile correlazione tra questi potenti antiossidantii racchiusi nei suddetti frutti e le abilità mnemoniche. I ricercatori, al fine di completare il loro studio, hanno chiamato in causa 215 partecipanti (tutti adulti tra i 60 e i 70 anni) e li hanno divisi in due gruppi. Al primo hanno somministrato 600mg di un estratto ricco di polifenoli. Al secondo, invece, solo un placebo. Cosa è emerso? L’estratto ha avuto maggior effetto sugli adulti che presentavano più difficoltà di memoria.

Nulla di così complicato. Al fine di mantenersi in forma e massimizzare i benefici offerti dalla propria alimentazione basta semplicemente prestare più attenzione a ciò che si porta in tavola.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 450.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 132 STATI E 968 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 10 gennaio 2018)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.