Una minaccia per l’udito

by • 7 giugno 2019 • SALUTE, Visualizza in HomeCommenti disabilitati su Una minaccia per l’udito82

Che sia in aereo o in casa, è cosa comune vedere i bambini con le cuffie alle orecchie. La musica è una passione che non conosce limiti di età. Stando a quanto si legge sul Daily Mail però, al fine di preservare la salute delle loro orecchie, bisognerebbe prestare la massima attenzione alla regolazione del volume. Se troppo alto, infatti, potrebbe minacciare l’udito. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità (Oms) l’utilizzo scorretto e prolungato delle cuffie potrebbe portare addirittura alla sordità. Il maggior rischio lo corrono le persone di età compresa tra i 12 e i 35 anni.

Il Dott. Michael Stone, esperto di udito presso l’Università di Manchester, ha affermato che un volume ritenuto sicuro per i bambini è pari a circa 80 decibel. Se viene superato i giovani ascoltatori potrebbero ritrovarsi, all’età di 50 anni, con un udito paragonabile a quello di una persona di 70 anni.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 509.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 138 STATI E 1026 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 31 maggio 2019)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.