Il Coronavirus mette ko i Boeing 747

by • 1 agosto 2020 • SOCIALECommenti disabilitati su Il Coronavirus mette ko i Boeing 747166

La compagnia britannica British Airways (Ba) ha annunciato «con grande tristezza» il ritiro dell’intera flotta di jumbo jet «con effetto immediato».
Ba ha 31 B747, è la compagnia che ne ha di più al mondo. In base agli ordini ricevuti, Boeing prevede ancora «più di due anni di produzione» del jumbo, ne viene sfornato uno ogni due mesi dal gigantesco stabilimento di Everett, presso Seattle (Usa).

In flotta 31 jumbo
Ba aveva in previsione di ritirare la sua flotta di 31 B747 nel 2024, ma ha anticipato il programma a causa del crollo del traffico per la pandemia. «È improbabile che la nostra magnifica regina dei cieli gestirà mai di nuovo servizi commerciali per British Airways a causa della flessione dei viaggi causata dalla pandemia globale», ha detto la compagnia.

Vola da mezzo secolo
Il 747 vola da più di 50 anni, ha segnato il mezzo secolo di volo nel febbraio 2019. L’aereo, con quattro motori, ha cominciato i voli di linea commerciali nel 1970. È stato per 37 anni l’aereo più grande del mondo, trasporta circa 400 passeggeri, fino all’avvento dell’Airbus 380, la fortezza volante a due piani che però non ha avuto lo stesso successo commerciale.

Nuovi aerei a minor consumo
La British Airways, che è controllata dalla holding Iag, punterà su velivoli più moderni che consumano meno carburante, come il Boeing 787 e l’Airbus 350. Ba ha annunciato un piano di tagli per 12.000 dipendenti. Anche Boeing ha un programma di riduzione dell’organico di 16.000 persone.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 544.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 142 STATI E 1031 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 18 gennaio 2020)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.