SENTENZA T.A.R. : LA COMUNITÀ DI COSTA PARADISO SERVE ANCORA ?

by • 8 marzo 2022 • Dentro la notizia, ARCHIVIO DENTRO LA NOTIZIA, In evidenza, NOTIZIE DAL VILLAGGIOComments (1)4557

AMMINISTRARE DIVERSAMENTE COSTA PARADISO SI PUÒ
di Pasquale Ferrara (foto in copertina)

Dopo 10 anni il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sardegna (T.A.R.) ha pubblicato la SENTENZA n° 00142/2022 (link) facendo chiarezza nei rapporti tra l’Ente Pubblico (Comune di Trinità) e la Comunità del Territorio di Costa Paradiso, mai formalmente costituita che, dal 1967 ogni anno, è costata alle tasche dei Proprietari/Partecipanti centinaia di milioni di lire prima e, milioni di euro poi.

In buona sostanza il T.A.R. si è definitivamente pronunciato su tre principali argomenti:

1) condanna il Comune di Trinità d’Agultu a prendere in carico le opere di urbanizzazione di Costa Paradiso;

2) ribadisce che l’onere dei costi per il completamento della fognatura dovrà essere a carico dei proprietari di casa, come stabilito dall’Assemblea della Comunità del 28 Maggio 2011 (link Verbale Assemblea del 28 maggio 2011);

3) consente ai singoli proprietari di realizzare opere per il miglioramento dell’impianto fognario esistente e autorizza i permessi a costruire rilasciati dal Comune purché funzionali alle aree e ai fabbricati di proprietà degli stessi e “dovranno e potranno essere (inevitabilmente) gestite dai privati costruttori solo per il periodo di tempo strettamente necessario alla loro realizzazione, mentre, una volta terminate, dovranno essere collaudate e prese in carico da parte del Comune”.

Detto questo si precisa che il Comune di Trinità d’Agultu e Vignola ha deliberato in data 2 Marzo 2022 di:
1) approvare il Certificato di Collaudo delle opere di urbanizzazione stradali eseguite nel PdLF1.7 ‘Costa Paradiso’;

2) acquisire a titolo gratuito al demanio comunale le aree per le urbanizzazioni primarie e le aree destinate a standards urbanistici;

3) di assumere a proprio carico gli oneri relativi alla manutenzione delle opere nonché delle aree a verde pubblico e parcheggio; (link VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE del 2 marzo 2022)

A QUESTO PUNTO LE DOMANDE :
LA COMUNITÀ SERVE ANCORA ?

I PROPRIETARI/PARTECIPANTI SARANNO ANCORA CHIAMATI A CORRISPONDERE OGNI ANNO MILIONI DI EURO PER IL MANTENIMENTO DELLA COMUNITÀ ?

DI COSA DOVREBBE OCCUPARSI LA COMUNITÀ SE IL COMUNE DI TRINITÀ SI FA CARICO DI TUTTE LE OPERE DI URBANIZZAZIONE DI COSTA PARADISO ?

È GIUSTO CONTINUARE A MANTENERE IN PIEDI LA COMUNITÀ DEL TERRITORIO DI COSTA PARADISO, mai formalmente costituita che, dal 1967 ogni anno, è costata alle tasche dei Proprietari/Partecipanti centinaia di milioni di lire prima e, milioni di euro poi ?

Solo per avere un’idea, l’attuale C.d.A. targato Monterosso/Mulas ha contabilizzato nel triennio (2017-2019) :

Spese legali € 330.678,55

Costi di lavoro subordinato € 2.592.067,76

Funzionamento Uffici e Guardiania € 327.827,04

Consulenze € 133.128,43

Assistenza Medica Estiva € 147.579,66

Interessi passivi Abbanoa € 110.451,95

Incarichi e servizi professionali € 275.821,21

Perdite e Svalutazione Crediti € 323.407,08

Per completezza di esposizione: il bilancio consuntivo triennale (2017-2019) sono state contabilizzate spese di gestione generale per 6.288.425,76 Euro, oltre 505.367,28 Euro per la gestione fognatura.
(PDF rendiconto gestione generale ultimo bilancio)
(PDF rendiconto gestione fognatura ultimo bilancio)

STESSA MUSICA PER GLI ULTIMI 2 ANNI :
i rendiconti consuntivi 2019/2021 registrano costi complessivi per euro 3.360.136,23 (€ 3.040.585,34 per la gestione generale e € 319.550,89 per la gestione fognatura).

Alcuni dettagli relativi ai costi del consuntivo gestione generale
01.05.2019 – 30.04.2021 (2 anni)



PERDITE ACQUEDOTTO 405.000,00 euro

Link : PDF TUTTI I COSTI DEL CONSUNTIVO 2019-2021
GESTIONE GENERALE € 3.040.585,34

Il divario di vedute a cui oggi continuiamo ad assistere non deve essere una realtà eterna da accettare a malincuore, ma va visto come una sfida evolutiva concepita per spingerci verso un ulteriore cambiamento che oggi come oggi è possibile realizzare.

AMMINISTRARE DIVERSAMENTE COSTA PARADISO SI PUÒ.

Redazione Costa Paradiso News
“La Voce della Nostra Comunità”
8 marzo 2022 alle 15:01

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 651.308 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 152 STATI E 1158 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 02 gennaio 2022)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

One Response to SENTENZA T.A.R. : LA COMUNITÀ DI COSTA PARADISO SERVE ANCORA ?

  1. SENTENZA T.A.R. : LA COMUNITÀ DI COSTA PARADISO SERVE ANCORA ? ha detto:

    AMMINISTRARE DIVERSAMENTE COSTA PARADISO SI PUÒ
    ….. di Pasquale Ferrara

    Dopo 10 anni il Tribunale Amministrativo Regionale per la Sardegna (T.A.R.) ha pubblicato la SENTENZA n° 00142/2022 (link) facendo chiarezza nei rapporti tra l’Ente Pubblico (Comune di Trinità) e la Comunità del Territorio di Costa Paradiso, mai formalmente costituita che, dal 1967 ogni anno, è costata alle tasche dei Proprietari/Partecipanti centinaia di milioni di lire prima e, milioni di euro poi.

    In buona sostanza il T.A.R. si è definitivamente pronunciato su tre principali argomenti:

    1) condanna il Comune di Trinità d’Agultu a prendere in carico le opere di urbanizzazione di Costa Paradiso;

    2) ribadisce che l’onere dei costi per il completamento della fognatura dovrà essere a carico dei proprietari di casa, come stabilito dall’Assemblea della Comunità del 28 Maggio 2011 (link Verbale Assemblea del 28 maggio 2011);

    3) consente ai singoli proprietari di realizzare opere per il miglioramento dell’impianto fognario esistente e autorizza i permessi a costruire rilasciati dal Comune purché funzionali alle aree e ai fabbricati di proprietà degli stessi e “dovranno e potranno essere (inevitabilmente) gestite dai privati costruttori solo per il periodo di tempo strettamente necessario alla loro realizzazione, mentre, una volta terminate, dovranno essere collaudate e prese in carico da parte del Comune”.

    Detto questo si precisa che il Comune di Trinità d’Agultu e Vignola ha deliberato in data 2 Marzo 2022 di:
    1) approvare il Certificato di Collaudo delle opere di urbanizzazione stradali eseguite nel PdLF1.7 ‘Costa Paradiso’;

    2) acquisire a titolo gratuito al demanio comunale le aree per le urbanizzazioni primarie e le aree destinate a standards urbanistici;

    3) di assumere a proprio carico gli oneri relativi alla manutenzione delle opere nonché delle aree a verde pubblico e parcheggio; (link VERBALE DI DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA COMUNALE del 2 marzo 2022)

    A QUESTO PUNTO LE DOMANDE :
    LA COMUNITÀ SERVE ANCORA ?

    I PROPRIETARI/PARTECIPANTI SARANNO ANCORA CHIAMATI A CORRISPONDERE OGNI ANNO MILIONI DI EURO PER IL MANTENIMENTO DELLA COMUNITÀ ?

    DI COSA DOVREBBE OCCUPARSI LA COMUNITÀ SE IL COMUNE DI TRINITÀ SI FA CARICO DI TUTTE LE OPERE DI URBANIZZAZIONE DI COSTA PARADISO ?

    È GIUSTO CONTINUARE A MANTENERE IN PIEDI LA COMUNITÀ DEL TERRITORIO DI COSTA PARADISO, mai formalmente costituita che, dal 1967 ogni anno, è costata alle tasche dei Proprietari/Partecipanti centinaia di milioni di lire prima e, milioni di euro poi ?

    Solo per avere un’idea, l’attuale C.d.A. targato Monterosso/Mulas ha contabilizzato nel triennio (2017-2019) :

    Spese legali € 330.678,55

    Costi di lavoro subordinato € 2.592.067,76

    Funzionamento Uffici e Guardiania € 327.827,04

    Consulenze € 133.128,43

    Assistenza Medica Estiva € 147.579,66

    Interessi passivi Abbanoa € 110.451,95

    Incarichi e servizi professionali € 275.821,21

    Perdite e Svalutazione Crediti € 323.407,08

    Per completezza di esposizione: il bilancio consuntivo triennale (2017-2019) sono state contabilizzate spese di gestione generale per 6.288.425,76 Euro, oltre 505.367,28 Euro per la gestione fognatura.
    (PDF rendiconto gestione generale ultimo bilancio)
    (PDF rendiconto gestione fognatura ultimo bilancio)

    STESSA MUSICA PER GLI ULTIMI 2 ANNI :
    i rendiconti consuntivi 2019/2021 registrano costi complessivi per euro 3.360.136,23 (€ 3.040.585,34 per la gestione generale e € 319.550,89 per la gestione fognatura).

    Alcuni dettagli relativi ai costi del consuntivo gestione generale
    01.05.2019 – 30.04.2021 (2 anni)



    PERDITE ACQUEDOTTO 405.000,00 euro

    Link : PDF TUTTI I COSTI DEL CONSUNTIVO 2019-2021
    GESTIONE GENERALE € 3.040.585,34

    Il divario di vedute a cui oggi continuiamo ad assistere non deve essere una realtà eterna da accettare a malincuore, ma va visto come una sfida evolutiva concepita per spingerci verso un ulteriore cambiamento che oggi come oggi è possibile realizzare.

    AMMINISTRARE DIVERSAMENTE COSTA PARADISO SI PUÒ.

    Redazione Costa Paradiso News
    “La Voce della Nostra Comunità”
    8 marzo 2022 alle 15:01

    ________________________________________________________________


    COSTA PARADISO NEWS SUPERA 651.308 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 152 STATI E 1158 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 02 gennaio 2022)
    _______________________________________________________________

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *