Alibaba multata per 2,33 miliardi di euro

by • 18 aprile 2021 • ECONOMIA, ESTERI, In evidenzaCommenti disabilitati su Alibaba multata per 2,33 miliardi di euro150

Le autorità cinesi hanno inferto una multa record al gigante dell’e-commerce cinese Alibaba: 18,23 miliardi yuan (2,33 miliardi di euro, equivalente 4% dei ricavi del gruppo nel 2019) per le violazioni delle regole antitrust. Jack Ma è nel mirino di Pechino anche per Ant Group, il braccio fintech di Alibaba. E per ultimo hanno bloccato di matricole nell’università, la Hupan Univesity, fondata da lui sei anni fa allo scopo di formare una nuova classe di imprenditori cinesi.

Le autorità finanziarie di Pechino accusano i colossi di Ma di costringere dal 2015 i commercianti a scegliere una sola piattaforma, limitando la concorrenza nel mercato delle piattaforme di servizi di vendita al dettaglio on line in Cina, si legge nella nota, ostacolando così l’innovazione e lo sviluppo dell’economia delle piattaforme e danneggiando gli interessi dei consumatori, costituendo “un abuso della posizione dominante sul mercato”.

Alibaba ha dichiarato di accettare la multa e di attenersi alle disposizioni dell’ente di supervisione.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 605.898 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 152 STATI E 1123 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 04 gennaio 2021)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.