Banca Santander per errore versa ai clienti 130 milioni di sterline

by • 7 gennaio 2022 • ESTERI, In evidenzaCommenti disabilitati su Banca Santander per errore versa ai clienti 130 milioni di sterline137

Non è stato Babbo Natale ma un errore, la banca Santander in queste ore sta contattando decine di migliaia di persone e imprese che si sono viste versare il 25 dicembre crediti inattesi. La ‘svista’ riguarda un maxi bonus di 130 milioni di sterline, si legge sul Times, che l’istituto finanziario ha bonificato a clienti aziendali e che sta ora cercando di recuperare.

Subito è stato rassicurato chi temeva di ritrovarsi il conto in ‘rosso’: i pagamenti provengono dalle riserve dell’istituto e non dai conti dei clienti, quindi nessuno rischia i personali risparmi.

L’errore è partito dalle 400 filiali che Santander detiene nel Regno Unito. Un portavoce si è scusato: “Siamo spiacenti che, a causa di un problema tecnico, alcuni pagamenti dei nostri clienti aziendali sono stati erroneamente duplicati sui conti dei destinatari. Nessuno dei nostri clienti è rimasto senza soldi e lavoreremo duramente con molte banche in tutto il Regno Unito per recuperare le transazioni duplicate nei prossimi giorni”.

Ma recuperare tale somma da 75.000 tra persone e aziende, che hanno ricevuto i bonifici che provenivano da circa 2.000 conti di Santander, è un lavoro impegnativo e non privo di ostacoli: il denaro è stato inviato a titolari di conti di banche rivali, come Barclays, HSBC, NatWest, Co-operative Bank e Virgin Money. Altro timore riguarda il rischio che alcuni di questi clienti, pagati due volte, possano aver già speso il ‘bonus’ piovuto dal cielo, rendendo ancor più difficile il recupero. Per questo motivo la banca starebbe contattando privatamente ogni singolo cliente.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 651.308 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 152 STATI E 1158 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 02 gennaio 2022)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.