Biglietto aereo, tutte le voci che ne compongono il prezzo

by • 5 novembre 2021 • ECONOMIA, In evidenzaCommenti disabilitati su Biglietto aereo, tutte le voci che ne compongono il prezzo216

Quando acquisti un biglietto aereo è importante conoscere tutte le voci che compongono il prezzo finale. Come passeggero, hai diritto di sapere fin dall’inizio quanto andrai a spendere per il tuo volo, scegliendo in maniera consapevole tra le diverse offerte delle compagnie aeree. Sono tante infatti le imposte che fanno lievitare il prezzo finale di un viaggio. Vediamole nel dettaglio.

Un acquisto trasparente
Il Regolamento (CE) 1008/2008, ricorda l’Enac, stabilisce che il prezzo per i servizi di trasporto aereo deve includere le tasse, i diritti e i supplementi previsti al momento della pubblicazione, così da consentire al consumatore di effettuare una scelta consapevole al momento dell’acquisto del biglietto.

Inoltre, devono essere specificate chiaramente alcune voci: la tariffa aerea passeggeri e merci, le tasse, i diritti aeroportuali e i supplementi (ad esempio per la sicurezza o per il carburante). Tutte queste voci devono essere facilmente individuabili dal passeggero, che deve essere in grado di poter confrontare i prezzi delle diverse linee aeree, modificare le proprie scelte, cambiando o cancellando il biglietto dopo la prenotazione.

Anche i supplementi di prezzi opzionali, come l’assicurazione di viaggio o il supplemento del bagaglio, devono essere comunicati in modo chiaro. Per l’acquisto di questi servizi è sempre previsto che il passeggero esprima il proprio consenso.

Inoltre, se i biglietti vengono acquistati su un sito o sullo sportello della compagnia aerea, non si applica il ‘diritto di agenzia’, una tassa prevista per le agenzie di viaggio.

Cosa paghi quando acquisti un biglietto
Le voci che compongono il prezzo finale, come riporta un documento diffuso dall’associazione a difesa dei consumatori Adiconsum, sono molte. Ci sono il costo del volo applicato dalla singola compagnia aerea, il codice unico per i costi di sicurezza, l’assicurazione e l’addizionale Fuel Surcharge, che viene applicata quando si verifica un aumento del prezzo del carburante (varia da un minimo di 32 euro ad un massimo di 70 euro a tratta); i diritti di imbarco, ovvero i costi che la compagnia aerea versa al gestore dei servizi aeroportuali (da 2,46 a 8,15 euro) e il costo che la compagnia sostiene per i controlli di sicurezza effettuati sui passeggeri e sul bagaglio a mano (1,81 euro).

Inoltre, si paga una tassa sul controllo dei bagagli da stiva, sottoposti ai raggi X per la sicurezza dei passeggeri (varia da aeroporto ad aeroporto, da un minimo di 1,10 euro ad un massimo di 3,77 euro). Ci sono poi una tassa per l’assistenza ai passeggeri disabili o a mobilità ridotta, l’Iva sui diritti aeroportuali e tutte le voci di spesa relative ad altre tasse. Infine, una parte è destinata alla vendita del biglietto e all’addizionale di competenza comunale, del ministero del Lavoro, della Salute e delle Politiche sociali e del ministero dell’Interno (4.50 euro).

Un esempio concreto
Provando a fare una ricerca online, la prenotazione di un volo da Fiumicino a Palermo a metà novembre 2021 ammonta a 36 euro e prevede che 33 euro siano spesi in tasse, portando il reale costo del volo a soli 3 euro.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 605.898 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 152 STATI E 1123 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 04 gennaio 2021)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.