Coppa Italia, vince il Napoli

by • 1 luglio 2020 • SPORT, In evidenzaCommenti disabilitati su Coppa Italia, vince il Napoli156

Il Napoli vince la sesta Coppa Italia della sua storia. Lo fa ai rigori (per 4-2, dopo che i regolamentari si erano chiusi a reti inviolate), grazie ai sigilli di Insigne, Politano, Maksimovic e Milik. Fatali per la Juventus gli errori di Dybala e Danilo. Da segnalare nei regolamentari i due pali centrati dagli azzurri con Insigne ed Elmas. Per Rino Gattuso si tratta del primo trofeo della sua carriera da allenatore.

LA CRONACA – Pochi i cambi da ambo le parti rispetto agli undici visti nelle rispettive semifinali: nella Vecchia Signora c’è Cuadrado al posto di Danilo, mentre nel Napoli le novità sono più numerose (Meret, Mario Rui, Fabian Ruiz e Callejon). Proprio contro il Milan, la squadra di Sarri parte forte, prendendo in mano il possesso palla e pressando alto gli avversari. Proprio da un errore in fase di impostazione degli azzurri nasce la prima occasione della gara, con Meret che al 5′ dice di no al tentativo di Ronaldo. Per la seconda conclusione si deve attendere il 19′, quando a provarci è Bentancur, che tuttavia non crea grattacapi a Meret. Ben più insidiosa la punizione di Insigne, che si stampa sul palo. Gli azzurri vanno vicini al vantaggio altre due volte nel giro di trenta secondi: prima è Demme a impegnare severamente Buffon, poi tocca a Insigne, ma il portiere juventino è attento. In precedenza, era stato Meret a ergersi sugli scudi con un’uscita bassa su Ronaldo. Il punteggio non si sblocca e così si va all’intervallo sullo 0-0.

A inizio ripresa è il Napoli a farsi preferire e per poco al 60′ Fabian Ruiz non inquadra il bersaglio grosso dopo una bella combinazione azzurra. Insidioso anche il calcio piazzato di Dybala, ma Meret non si fa beffare. Ancor più ghiotta la chance che capita sui piedi del neo entrato Milik, che dal centro dell’area bianconera spara la sfera ben al di sopra della traversa. Stesso esito per il tiro mancino di Insigne, seppur da posizione ben più defilata. Incredibile infine quello che succede al 92′, quando – sugli sviluppi di un angolo – Maksimovic ed Elmas si fanno murare da un superlativo Buffon, che “regala” ai suoi i rigori.

I RIGORI – Dal dischetto sbagliano subito Dybala e Danilo, Insigne e Politano no. Bonucci sblocca la Juve, ma il Napoli è infallibile e Milik regala la Coppa Italia ai suoi.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 544.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 142 STATI E 1031 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 18 gennaio 2020)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.