Cos’è il prediabete

by • 1 luglio 2022 • In evidenza, SALUTECommenti disabilitati su Cos’è il prediabete33

Si parla di pre-diabete quando i livelli di zucchero sono più alti del normale ma non così alti da poter diagnosticare il diabete di tipo 2. In concreto, il campanello d’allarme squilla quando il livello di glicemia è compreso tra i 100 e 125 mg/dl (alterata glicemia a digiuno, IFG), oppure quando, in seguito a carico orale di glucosio, la glicemia è compresa tra i 140 e 200 mg/dl (alterata tolleranza al glucosio, IGT) o, per finire, se il test dell’emoglobina glicata è compreso tra il 5,7% e 6,4% mg/dl.

Fra le cause del pre-diabete ci sono una ridotta efficacia biologica dell’insulina e una produzione non ottimale di insulina da parte delle beta-cellule pancreatiche. Si proprio i disturbi classici del diabete di tipo 2 pur se espressi in maniera minore.
Pare accertato che anche la mancanza di attività fisica e il sovrappeso siano tra le cause di un processo di progressiva insulino-resistenza. Se, da un lato, il grasso in eccesso, può aumentare lo stato infiammatorio nel corpo, favorendo il processo di resistenza all’insulina, dall’altro, l’esercizio fisico (e un’alimentazione più corretta) producono nel nostro corpo quei cambiamenti che ci aiutano a mantenere in equilibrio i livelli di zucchero nel sangue.

L’aiuto dalla natura
Diciamo subito che non esistono farmaci indicati e specifici per il pre-diabete.
Ma ci si può aiutare con gli estratti di alcune piante o frutti che stimolano il metabolismo dei carboidrati. Ad esempio la pianta Momordica nota anche come “melone amaro” o “cetriolo cinese”, il cui succo rientra nelle diete di alcune popolazioni asiatiche. Oppure la tropicale Gymnema, (il nome significa “mangia zuccheri”) che è capace di stimolare le cellule beta pancreatiche a produrre insulina, che favorisce il metabolismo energetico e contribuisce a ridurre il senso di fame.
Migliora sia il controllo glicemico che il profilo lipidico l’Ilex Paraguariensis, della famiglia delle Aquifoliaceae, nativa del Sud America, da cui si ricava il mate, popolare bevanda assai diffusa in Sudamerica.

Anche cannella e mirtillo sono un supporto nei casi di iperglicemia. La prima regolarizza l’assorbimento degli zuccheri, il secondo, ricco di antocianine (molecole pigmentate dall’azione antiossidante) è in grado di ridurre la glicemia postprandiale e l’insulinemia in soggetti con diabete mellito o prediabete.
Sono, inoltre, diversi i polifenoli che svolgono un’azione ipoglicemizzante (i polifenoli sono molecole che proteggono le piante dal rischio ossidativo provocato dalla luce solare). Si pensi all’oleuropeina e all’idrossitirosolo estratti dalle foglie dell’ulivo, che hanno proprietà ipoglicemizzanti, antiipertensive e anti-aterosclerotiche.

L’aiuto a gestire in modo ottimale il nostro metabolismo non arriva solo dagli estratti di frutti e piante ma anche dai minerali. Il cromo picolinato è una forma organica di cromo, un minerale necessario all’organismo in quantità limitate e può contribuire al mantenimento dei normali livelli di glucosio nel sangue.

Fermare in tempo una malattia come il diabete di tipo 2 è possibile, dunque, con uno stile di vita appropriato e uno sguardo attento a ciò che ci regala la natura.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 651.308 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 152 STATI E 1158 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 02 gennaio 2022)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.