Covid: rischio Olimpiadi a porte chiuse

by • 9 luglio 2021 • SPORT, Covid-19, In evidenzaCommenti disabilitati su Covid: rischio Olimpiadi a porte chiuse145

Se i casi di Covid-19 dovessero continuare ad aumentare, le Olimpiadi potrebbero tenersi a porte chiuse. Lo ha detto ieri il primo ministro giapponese Yoshihide Suga, che dovrà decidere se mantenere uno stato di quasi emergenza nella capitale e nelle prefetture circostanti a tre settimane dall’inizio dei Giochi.

“C’è la possibilità che non ci siano spettatori”, ha detto Suga. “La nostra priorità è agire per la sicurezza del popolo giapponese”.

Il mese scorso il governo aveva deciso di ammettere un massimo di 10mila spettatori contro il parere degli esperti sanitari, secondo i quali l’assenza di pubblico sarebbe l’opzione più sicura. Il 6 luglio dovrebbe tenersi anche una lotteria per assegnare una parte di biglietti già prenotati. Secondo i quotidiani locali è probabile che questa venga rinviata finchè non ci sarà la certezza assoluta sul numero di persone ammesse come pubblico. Citando fonti anonime, lo Yomiuri Shimbun scrive che agli spettatori potrebbe essere impedito di partecipare agli eventi serali o di accedere alle grandi strutture. Non saranno venduti altri biglietti e agli spettatori stranieri era già stata vietata la partecipazione.

Dopo aver registrato un minimo di 864 nuovi casi il 21 giugno, i contagi hanno cominciato a risalire e ieri si sono contati 1.733 nuovi infetti. Il Giappone è stato colpito in misura minore dalla nuova ondata di coronavirus rispetto ad altri Paesi asiatici, ma si teme che le Olimpiadi possano mettere sotto stress il sistema sanitario nazionale. Circa l’11% della popolazione ha completato la vaccinazione.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 605.898 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 152 STATI E 1123 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 04 gennaio 2021)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.