Dal 2024 i dispositivi dovranno avere la ricarica via USB-C

by • 27 dicembre 2022 • TECNOLOGIA, In evidenzaCommenti disabilitati su Dal 2024 i dispositivi dovranno avere la ricarica via USB-C49

A partire dal 28 dicembre 2024, alcune categorie di dispostivi elettronici venduti in Europa dovranno obbligatoriamente usare la porta USB-C per la ricarica.

L’Unione Europea finalmente ha pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale la direttiva che regolamenta il “caricabatterie unico”.

Le regole si applicano solo ai dispositivi che offrono la ricarica via cavo, quindi quelli che si ricaricano solo in modalità wireless non saranno obbligati a utilizzare l’USB-C.

Quali sono gli apparecchi che dovranno avere l’USB-C?
La direttiva UE 2022/2380 del Parlamento Europeo e del Consiglio Europeo del 23 novembre 2022 diventata legge elenca le seguenti categorie di apparecchiature tra quelle obbligate ad avere una porta USB-C per la ricarica a partire dal 28 dicembre 2024:

telefoni cellulari portatili;
tablet;
fotocamere digitali;
cuffie;
cuffie microfono;
console portatili per videogiochi;
altoparlanti portatili;
lettori elettronici (e-reader);
tastiere;
mouse;
sistemi di navigazione portatili;
auricolari.

Alla Commissione Europea viene conferito il potere di modificare l’elenco dei dispositivi che devono essere dotati di porta di ricarica USB-C alla luce del progresso scientifico e tecnologico o degli sviluppi del mercato per garantire un’interoperabilità minima comune tra le apparecchiature radio e i relativi dispositivi di ricarica.

La Commissione ha anche la facoltà di modificare i pittogrammi dei dispositivi di ricarica sugli imballaggi.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 651.308 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 152 STATI E 1158 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 02 gennaio 2022)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.