Dobbiamo restare uniti

by • 15 maggio 2022 • ESTERI, In evidenzaCommenti disabilitati su Dobbiamo restare uniti78

Non sappiamo, quanto può durare questa guerra. Ecco perché è così importante che continuiamo a mantenere la nostra unità e forza collettiva. Perché possiamo condividere i nostri valori: democrazia, libertà, stato di diritto, il diritto di ogni paese di decidere da solo dove vuole andare in futuro. Possiamo difendere tutto questo efficacemente solo se siamo uniti e forti”. Lo ha detto parlando delle sanzioni contro la Russia la presidente della Commissione Ue Ursula von der Leyen intervenendo ad un evento ad Augusta, l’inaugurazione del programma del Padiglione Fuggerei Next500. Von der Leyen ha spiegato come i pacchetti di sanzioni decisi dai 27 Paesi Ue “in modo rapido e unanime” siano “il prezzo che Putin sta pagando per la sua guerra di aggressione”. “Le sanzioni si mangiano giorno dopo giorno, settimana dopo settimana più in profondità l’economia russa. Hanno colpito le riserve valutarie, hanno colpito il commercio, vanno contro gli oligarchi, che sostengono il Cremlino” ha aggiunto von der Leyen. “Tutti i sostenitori del Cremlino devono rendersi conto che con questa guerra, Putin sta cercando invano di cancellare l’Ucraina dalle cartine. Soprattutto, però, sta derubando il proprio Paese di prospettive future” ha concluso.

La presidente della Commissione ha spiegato che l’Ue sta “già pianificando con il governo ucraino la ricostruzione del Paese”. “Ci vorrà forza per ricostruire le città bombardate. Ma ci sono anche enormi opportunità in ciò. Gli architetti ucraini sviluppano concetti, come ricostruire. La qualità della vita e la sostenibilità nelle città possono essere migliorate”, ha spiegato. “Il Nuovo Bauhaus europeo è a disposizione con competenza, esperienza e idee concrete al fianco degli ucraini” ha annunciato von der Leyen.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 651.308 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 152 STATI E 1158 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 02 gennaio 2022)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.