I’innovativo futuro trattamento contro il diabete

by • 1 febbraio 2023 • In evidenza, SALUTECommenti disabilitati su I’innovativo futuro trattamento contro il diabete40

Una molecola che tratta i recettori in modo analogo all’insulina potrebbe spianare la strada a un trattamento orale contro il diabete, un’alternativa alle fastidiose iniezioni necessarie per controllare la malattia.

L’ha identificata un team di ricercatori australiani sfruttando la microscopia crioelettronica (Cryo-EM)
Questa tecnica, premiata con il Nobel, permette di vedere più nel dettaglio le strutture di proteine e di componenti delle cellule, con un livello di precisione fino a pochi anni fa inimmaginabile. La scoperta è stata pubblicata su Nature Communications.

UN ORMONE DELICATO. Uno degli ostacoli alla creazione di insulina in pasticche per il diabete di tipo 1 (la forma di diabete in cui il pancreas non produce insulina) è il fatto che questo ormone necessario alle cellule per assorbire e utilizzare glucosio è molto instabile e non riesce a passare attraverso il tratto digestivo senza essere demolito.
Finora si sono tentate diverse strade per aggirare questo ostacolo, alcune delle quali anche molto complesse, come la produzione di corazze biocompatibili per schermare l’insulina dagli enzimi digestivi o di tavolette orali che la iniettino con microaghi. Un gruppo di scienziati del Walter and Eliza Hall Institute di Parkville (Australia) ha tentato una via più semplice: se l’insulina è così complessa da maneggiare, perché non sostituirla?

LO STESSO COMPITO. Il team ha usato la Cryo-EM per ottenere immagini 3D del recettore cellulare dell’insulina a livello atomico e ha poi osservato come diverse molecole, inclusa l’insulina, interagivano con esso. Dopo aver esaminato diversi peptidi (ossia composti chimici) noti per interagire con quel recettore mantenedolo aperto e attivo, i ricercatori ne hanno trovato uno che si comporta in modo analogo, pur avendo una diversa struttura.
«L’insulina si è evoluta per tenere il recettore come una mano che avvicina le estremità di una pinzetta», spiega Nicholas Kirk, tra gli autori. «I peptidi che abbiamo usato lavorano in coppia per attivare il recettore dell’insulina, come due mani che tengano le estremità della pinzetta dall’esterno», facendo però lo stesso lavoro.

UN’ALTRA POSSIBILITÀ. Il risultato dello studio è soprattutto aver chiarito che una molecola analoga all’insulina può sostituirla nel suo delicato compito. Tradurre tutto questo in compresse orali contro il diabete non sarà facile né immediato, ma teoricamente si potrebbe fare.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 693.421 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 156 STATI E 1183 LOCALITÀ ITALIANE
(Google analytics 08 gennaio 2023)


_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

Pin It

Comments are closed.