Il potere economico globale nel 2050

by • 1 novembre 2023 • ECONOMIA, In evidenzaCommenti disabilitati su Il potere economico globale nel 20503358

Secondo un recente rapporto di Goldman Sachs, l’equilibrio del potere economico globale cambierà radicalmente nei prossimi decenni. Gli analisti ritengono che l’Asia potrebbe diventare il maggior contribuente al PIL mondiale, superando le tradizionali potenze economiche raggruppate nei mercati sviluppati, come gli Stati Uniti, il Giappone o i Paesi europei.

Utilizzando un diagramma di Voronoi, Visual Capitalist ha realizzato questo grafico, basato sulle previsioni del PIL reale di Goldman Sachs per il 2050. Secondo queste proiezioni, l’Asia (escluso il Giappone) rappresenterà il 40% del PIL globale, una quota leggermente superiore ai mercati sviluppati, pari al 36%. Ciò segnerebbe un enorme cambiamento rispetto a 50 anni prima (2000), quando le principali economie rappresentavano oltre il 77% del PIL globale.

La Cina e l’India rappresenteranno la maggior parte del PIL asiatico nel 2050, anche se la crescita in Cina rallenterà in modo significativo. Infatti, Goldman Sachs prevede che la crescita annua del PIL reale del Paese raggiungerà una media dell’1,1% nei prossimi decenni. Si tratta di un dato ancora più lento rispetto alla crescita annua prevista dell’1,4% negli Stati Uniti per lo stesso periodo.

Le economie asiatiche in più rapida crescita saranno l’India (3,1%), il Bangladesh (3,0%) e le Filippine (3,5%), grazie agli elevati tassi di crescita della popolazione e all’età media relativamente bassa, che si traduce in una forza lavoro più ampia.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 693.421 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 156 STATI E 1183 LOCALITÀ ITALIANE
(Google analytics 08 gennaio 2023)


_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

Pin It

Comments are closed.