Israele potrebbe aver raggiunto “l’immunità di gregge”

by • 18 aprile 2021 • Covid-19, In evidenzaCommenti disabilitati su Israele potrebbe aver raggiunto “l’immunità di gregge”192

Che lo Stato che si trova nel Medio Oriente sia avviato verso l’immunità, tanto da allentare ulteriormente le misure restrittive, lo sostiene l’esperto Eran Segal, biologo computazionale del Weizmann Institute of Science, uno dei centri di ricerca più prestigiosi al mondo. Intervistato da Channel 12, Segal ha spiegato che «è possibile che Israele abbia raggiunto una sorta di immunità di gregge e, comunque, abbiamo una rete di sicurezza ampia». Anche i soli 86 casi di contagio nel giro delle ultime 24 ore la dicono lunga. Così spiagge e discoteche si sono riempite.

Si balla, si fa festa, nei parchi i giovani non si fanno problemi a incontrarsi e, ora che la bella stagione impera, non è difficile imbattersi in tantissimi di loro sdraiati per un momento di relax a prendere il sole. «Penso che questo renda possibile rimuovere immediatamente alcune delle restrizioni» sottolinea ancora Segal. Se il traguardo venisse confermato, Israele potrebbe essere il primo Paese al mondo a raggiungere l’immunità di gregge. tanto è vero che la Nazione mediorientale potrebbe cancellare l’obbligo di indossare la mascherina a partire dalla prossima settimana e il via libera per 20 persone nei campus universitari.

Il passaporto vaccinale
Ovviamente non tutti possono entrare in discoteca o al ristorante senza dispositivi o senza adottare le ovvie contromisure, a partire dal distanziamento. Il ritorno a vita normale in Israele è consentito a chi ha il passaporto vaccinale. A chi è concesso? A clooro che hanno già fatto il vaccino o hanno avuto il Covid.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 605.898 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 152 STATI E 1123 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 04 gennaio 2021)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.