Italia: 18 milioni di persone dormono male

by • 18 febbraio 2022 • In evidenza, SALUTECommenti disabilitati su Italia: 18 milioni di persone dormono male72

La pandemia agita le notti degli italiani. L’insonnia sta diventando uno dei compagni di viaggio dell’ansia che viviamo di questi tempi. Si registra infatti un +22% di soggetti che lamentano un riposo insufficiente, +128% quelli che riferiscono un sonno di qualità insoddisfacente pari a 18 milioni di persone. Oltre all’ansia possono intervenire altri fattori. Ad esempio la composizione del pasto serale, con assunzione di alimenti e bevande che poco si conciliano con l’addormentamento, e tutte le abitudini che possono compromettere la qualità del sonno, predisponendo a condizioni metaboliche sfavorevoli.

Abitudini alimentari
“L’alimentazione svolge un ruolo determinante anche sulla qualità del sonno, occorre valutare cosa mangiare e quanto mangiare”, ha affermato Michela Barichella, dietologa dell’Osservatorio Grana Padano, presidente di Brain and Malnutrition in Chronic Diseases Association. Ad esempio il latte contiene elevate quantità di triptofano, aminoacido essenziale in grado di alzare i livelli di serotonina e melatonina, quasi un sedativo naturale, capace di regolare il ritmo sonno-veglia”.

Pesantezza e sedentarietà
Lo studio su pandemia e insonnia evidenzia che il 47% dei 7mila intervistati impiega meno di 20 minuti per consumare la cena e il 26% mangia oltre la sazietà, riferendo pesantezza dopo il pasto. Da segnalare anche il consumo elevato di sostanze eccitanti tipo alcaloidi verso sera: l’89% degli intervistati ricorre alla caffeina, il 62% di questo campione beve due o tre tazzine al giorno di caffè; il tè è consumato dal 61% e il 34% dei consumatori colleziona più di una tazza al giorno. Emergono anche altre abitudini che poco si conciliano il sonno: il 77% degli intervistati consuma poco latte, mentre nel 25% del campione l’attiva fisica è pressoché messa al bando.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 651.308 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 152 STATI E 1158 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 02 gennaio 2022)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.