La crisi dei diritti TV

by • 23 aprile 2020 • SPORT, In evidenzaCommenti disabilitati su La crisi dei diritti TV203

La UEFA ha chiarito che le federazioni che seguiranno l’esempio del Belgio, dove il campionato è stato definitivamente già sospeso, non potranno inviare squadre alla prossima stagione delle coppe europee. E’ richiesto perlomeno che si cerchi di trovare una soluzione fino all’ultimo, altrimenti diverrebbe complicato stilare le classifiche con le quali capire chi potrà accedere alle competizioni continentali.

Siamo al caos, insomma, anche perché di questo passo non reggeranno tutte le pay tv. DAZN, ad esempio, non sarebbe nelle condizioni di sostenere il peso di un fermo prolungato. Sky, invece, se la caverebbe, eppure non per questo non vi sarebbero ripercussioni negative sulle prossime stagioni, quando la dura recessione economica spingerà anche il colosso americano, così come i concorrenti, a presentare offerte meno generose alle prossime aste. Per non parlare del fatto che non avrebbe offerte concorrenti con le quali confrontarsi e da cercare di battere per mettere le mani sull’intero pacchetto.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 544.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 142 STATI E 1031 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 18 gennaio 2020)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.