La nuova filosofia dell’auto

by • 15 marzo 2023 • TECNOLOGIA, In evidenzaCommenti disabilitati su La nuova filosofia dell’auto2433

Design minimalista, sostenibilità, massima efficienza e uso esclusivo di materiali naturali o riciclati per l’ultimo prototipo elettrico del marchio svedese.

La Concept Recharge è un riassunto che anticipa le linee stilistiche e le impostazioni filosofiche di quello che sarà il futuro di Volvo, tra nuovi modelli e integrazione in un rete energetica più vasta. Un futuro che è già realtà: presentata virtualmente già prima dell’arrivo della pandemia, l’avveniristica auto del marchio svedese è arrivata nei giorni scorsi al Volvo Studio di Milano, accompagnata da un “manifesto” che annuncia i tre pilastri cardine del brand: sicurezza, design e sostenibilità. Tre concetti totalmente legati tra di loro, perchè in una mobilità stradale improntata all’obbiettivo della riduzione drastica degli incidenti sarà possibile utilizzare anche meno metalli pesanti nella costruzione delle vetture, e di conseguenza – con pesi diminuiti – ottenere consumi sempre più ridotti. La promessa di Volvo infatti è quella di ridurre del 40% le emissioni di CO2 delle vetture che produce entro i prossimi due anni, e di sviluppare sempre più l’automazione dei suoi modelli partendo dal fatto che il 93% degli incidenti stradali sono causati da errori umani.

In attesa di trasformare entro il 2030 tutta la sua gamma esclusivamente in elettrico, ecco allora la Concept Recharge a trazione al 100% a batterie sempre più leggere, con un basso coefficiente aerodinamico e un design minimalista improntato al massimo dell’efficienza. Usando materiali sostenibili per gli interni, dotandola di pneumatici realizzati con materiale riciclato e rinnovabile, migliorando l’aerodinamica e adottando altre misure come l’uso di energia pulita lungo una catena di fornitura decarbonizzata, nel processo di produzione e nella fase di utilizzo dell’auto, la Concepr Recharge è in grado di ridurre l’impatto di CO2 del suo ciclo di vita dell’80% rispetto a una Volvo XC60 del 2018. “E’ un prototipo, ma anche una vettura – ha spiegato Michele Crisci, presidente di Volvo Cars Italia – che sarà capostipite del nostro futuro. Volvo non ama la muscolosità delle auto, semplicemente perché la mobilità del futuro non sarà così. Quando le macchine saranno in grado di scontrarsi meno, useremo meno metalli pesanti per costruirle e meno energia per spostarle”.

La Concept Recharge è anche un esempio del futuro utilizzo di materiali sostenibili. Il design degli interni è caratterizzato da materiali naturali o riciclati, come la lana svedese acquistata in modo responsabile, i tessuti eco-sostenibili e i compositi leggeri ricavati da fonti naturali. Per la prima volta è stato scelto di rinunciare definitivamente alla pelle: i cuscini dei sedili e le superfici di contatto delle portiere sono realizzati in un materiale ecologico contenente fibre di cellulosa Tencel, un rivestimento molto resistente e morbido. Utilizzando le fibre di Tencel, che vengono prodotte attraverso un processo altamente efficiente dal punto di vista delle risorse idriche ed energetiche, i designer di Volvo riescono anche a ridurre l’uso di plastica per gli interni.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 693.421 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 156 STATI E 1183 LOCALITÀ ITALIANE
(Google analytics 08 gennaio 2023)


_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

Pin It

Comments are closed.