Le lauree abilitanti

by • 1 maggio 2021 • In evidenza, SOCIALECommenti disabilitati su Le lauree abilitanti274

Tanti saluti all’esame di Stato: per garantire l’accesso più rapido a determinate professioni, il Piano nazionale di ripresa e resilienza del Governo Draghi introdurrà la laurea abilitante, un meccanismo utilizzato a inizio pandemia per reclutare in maniera immediata nuovi medici. Allora, nel marzo 2020, fu resa abilitante alla professione la Laurea magistrale in Medicina e Chirurgia, che permise di mandare sul campo oltre 10mila “nuovi” medici che, altrimenti, avrebbero dovuto sostenere l’esame di Stato. Adesso, nel Recovery dell’esecutivo è prevista l’estensione di questo meccanismo anche in altri ambiti.
La riforma prevede la semplificazione delle procedure per l’abilitazione all’esercizio delle professioni, rendendo l’esame di laurea coincidente con l’esame di Stato, con ciò semplificando e velocizzando l’accesso al mondo del lavoro da parte dei laureati.

GLI AMBITI COINVOLTI
La riforma non riguarderebbe tutte le professioni: in particolare, sarebbero coinvolti i laureati in Farmacia, Veterinaria, Odontoiatria e Psicologia, che darebbero l’abilitazione per svolgere le relative professioni. Poi, le lauree professionalizzanti per l’edilizia e il territorio, le tecniche agrarie, alimentari e forestali, le tecniche industriali sarebbero abilitanti alla professione di geometra laureato, agrotecnico laureato, perito agrario laureato e di perito industriale laureato.

Nel provvedimento è anche previsto che altre lauree che consentono l’accesso agli esami di Stato possano essere resi abilitanti su richiesta dei consigli degli ordini, dei collegi professionali, delle relative federazioni nazionali.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 605.898 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 152 STATI E 1123 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 04 gennaio 2021)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.