Mascherina, gli errori da non fare

by • 1 ottobre 2020 • Covid-19, In evidenzaCommenti disabilitati su Mascherina, gli errori da non fare152

Indossare la mascherina sotto il naso
Uno dei comportamenti sbagliati che si possono mettere in atto con la mascherina, è quella di indossarla sotto il naso, quando invece va indossata facendola aderire perfettamente ai lati del volto. La mascherina deve coprire naso e bocca e l’aria non dovrebbe uscire ai lati.

Lasciarla penzolare da un orecchio o tenerla sotto il mento
Un altro modo sbagliato di tenere la mascherina è quando la si lascia penzolare dall’orecchio o la si tiene sotto il mento. Allo stesso modo, anche tenerla sulla fronte o sulla nuca è sbagliato. Secondo i virologi, infatti, indossarla sotto la gola la rende umida e di conseguenza l’umidità favorisce l’ingresso di virus. Se umida infatti la mascherina andrebbe gettata. Allo stesso modo tenerla appesa ad un orecchio è sbagliato, in quanto la espone ad un rischio maggiore di contaminazione senza contare che basterebbe una folata di vento per farla cadere e renderla poi inutilizzabile.

Tenerla sul gomito, sul braccio o sul polso oppure in tasca o in borsa e usare più volte quelle monouso
Tenere la mascherina sul gomito o sul polso è sbagliato perchè l’interno potrebbe entrare in contatto con parti della pelle esposte o che toccano superfici potenzialmente contaminate. Allo stesso modo tenerla in tasca potrebbe rovinare il filtro e renderla inutilizzabile così come tenerla in borsa. Questo perché la parte esterna potrebbe essere contaminata, di conseguenza andremmo a mettere un oggetto potenzialmente infetto dentro una borsa in cui mettiamo anche altri oggetti. Tra i comportamenti sbagliati c’è anche quello di toccare troppo la mascherina o utilizzare più volte quelle monouso o ancor peggio non lavare quelle di stoffa. Tutto ciò è caldamente sconsigliato.

In sostanza, la migliore soluzione è portare con sé una bustina di plastica e riporre la mascherina quando non la utilizziamo.

________________________________________________________________

schermata-2016-10-01-alle-19-19-06
COSTA PARADISO NEWS SUPERA 544.000 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 142 STATI E 1031 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 18 gennaio 2020)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.