Perché l’uomo continua a farsi guerra?

by • 3 aprile 2022 • In evidenza, SOCIALECommenti disabilitati su Perché l’uomo continua a farsi guerra?109

Ci sono cause alla base delle guerre che tutti conosciamo: sono quelle politiche, sociali, economiche come l’acquisizione di territori, manodopera a costo minimo (schiavi o altri non etichettati con questo nome, ma che in pratica lo sono), fonti di energia (carbone, petrolio, uranio ecc.), acquisizione di potere o dei suoi simboli (oro, argento, pietre preziose ecc).

Non tratteremo di queste cause proprio perché conosciute dai più; la relazione invece verterà sulle ipotesi del perché l’essere umano è INCLINE a risolvere (complicandoli e peggiorandoli) i problemi dei singoli e delle popolazioni attraverso la distruttività e la guerra.

L’uomo è incline alla distruttività e alla guerra perché spinto da pulsioni istintuali? (Freud, Lorenz)

Lo è perchè è affetto da uno «schock primario inconscio» dato dalla presa di coscienza del proprio destino di morte? (De Marchi).

Oppure è dovuto a orientamenti socio-politico-culturali che certe popolazioni umane hanno imboccato nella difficile ricerca di come vivere? (Fromm).

Una recente teoria (Ruffin) prende in considerazione l’apporto genetico: è stato scoperto da diversi ricercatori universitari un gene che porterebbe molti uomini ad essere egoisti e quindi dimentichi di esser membri di una comunità e che solo nel benessere di tutti può veramente realizzarsi il proprio.

Ognuna di queste teorie certamente contribuisce ad arricchire la conoscenza del perché l’uomo è INCLINE ad essere aggressivo e a risolvere le vertenze internazionali con le guerre.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 651.308 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 152 STATI E 1158 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 02 gennaio 2022)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.