Prezzi carburante: cosa cambia dal 24 luglio

by • 1 agosto 2023 • In evidenza, SOCIALECommenti disabilitati su Prezzi carburante: cosa cambia dal 24 luglio79

Da lunedì 24 luglio 2023 tutti i gestori di distributori di carburante italiani avranno l‘obbligo di comunicare le variazioni dei prezzi dei carburanti al pubblico. Lo si deve fare esponendo dei cartelloni in cui sia presente qualsiasi variazione settimanale. Sia che si parli di aumento sia di diminuzione.

A stabilire l’obbligo è stato il Decreto Trasparenza 2023, approvato e convertito in legge a marzo, a cui è seguìto un decreto risalente allo scorso 31 marzo, approdato nella gazzetta ufficiale dal 22 maggio.

Il Decreto Trasparenza ha infatti introdotto disposizioni urgenti in materia di trasparenza dei prezzi dei carburanti e di rafforzamento dei poteri di controllo e sanzionatori del Garante prezzi. La misura si era resa necessaria quando, dopo lo stop al taglio delle accise a partire dal mese di gennaio, si erano registrate importanti variazioni nei prezzi di benzina e gasolio, che il governo riconduceva a condotte speculative.

Tra le misure, l’obbligatorietà, per gli esercenti l’attività di vendita al pubblico di carburante per autotrazione per uso civile, di comunicare il prezzo di vendita praticato e di esporre contestualmente il prezzo medio regionale calcolato e pubblicato dal Mimit.

Ciò significa che il cittadino che va dal benzinaio a fare rifornimento può avere il quadro completo di come cambia il prezzo praticato da quel benzinaio, di settimana in settimana.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 693.421 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 156 STATI E 1183 LOCALITÀ ITALIANE
(Google analytics 08 gennaio 2023)


_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

Pin It

Comments are closed.