Razionamento gas

by • 22 settembre 2022 • ECONOMIA, In evidenzaCommenti disabilitati su Razionamento gas42

Il rischio di razionamento gas è sempre più alto, soprattutto ora che il prezzo è salito ancor di più. A breve ci sarà quindi una riunione dei paesi Ue ma la decisione su un eventuale tetto del prezzo del gas verrà presa solo nel prossimo vertice dei ministri dell’energia. Prendere una decisione non sarà facile anche perché ci sono i veti imposti da alcuni paesi come l’Olanda che sta traendo enormi benefici dalla situazione in atto. Il motivo è che è ad Amsterdam che si trova la borsa energetica che è il punto di riferimento a livello europeo per fissare i prezzi dei nuovi contratti.

Il conflitto tra Russia e Ucraina, purtroppo, sta mettendo in difficoltà non solo l’Italia ma anche i diversi paesi europei che si stanno preparando ad un inverno con meno risorse energetiche. Il nostro paese, quindi, sta valutando le misure più efficaci da mettere in atto a breve. Vediamo quali sono.

Quali misure verranno prese in Italia, è certo il razionamento del gas?

Con tutta probabilità tra qualche mese l’Italia potrebbe razionare il consumo del gas. Ma in che modo? Con l’accensione dei termosifoni posticipata di una settimana almeno e con lo spegnimento in anticipo di altri sette giorni. Quindi per risparmiare energia si potrebbe partire con l’accensione al Nord intorno al 15 ottobre a al Sud a partire da dicembre. Stesso discorso per lo spegnimento automatico che potrebbe essere anticipato rispetto al calendario solito partendo da Sud verso Nord.

L’altro intervento

Il razionamento del gas per la stagione fredda è un rischio più che reale. Ne sapremo comunque qualcosa in più nei prossimi giorni quando si raggiungerà un accordo, si spera, a Bruxelles.

Intanto oltre al posticipo di accensione dei termosifoni, il Governo pensa ad una modifica delle temperature da impostare sui termostati. La legge al momento prevede che essa sia di massimo venti gradi con due di tolleranza. Il limite, quindi, con una possibile nuova legge potrebbe scendere a 19 gradi. Inoltre i termosifoni potrebbero restare accesi un’ora in meno al giorno. Per l’Arera in questo modo si risparmierebbero 2,7 miliardi di metri cubi in dodici mesi. Il Governo, però, non vorrebbe imporre nulla ma solo affidarsi al buonsenso dei cittadini.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 651.308 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 152 STATI E 1158 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 02 gennaio 2022)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.