Troppi suicidi fra i giovani di Hong Kong

by • 1 dicembre 2022 • ESTERI, In evidenzaCommenti disabilitati su Troppi suicidi fra i giovani di Hong Kong32

La pressione scolastica, e la crescente competitività anche fra i più giovani, è una delle cause scatenanti dei suicidi che si registrano fra i giovani di Hong Kong. Il dato emerge da un rapporto pubblicato dal Dipartimento della protezione sociale (Swd) del ministero cinese dell’Istruzione, secondo cui i suicidi sono stati la seconda causa di morte fra i minori (22,8%) nel periodo fra il 2016 e il 2018, oggetto dello studio. Wang Huan, dirigente del ministero dell’Istruzione, ritiene che la situazione è legata a un livello “eccessivo” di stress.

Il giornale filo-governativo Hkcd (Hong Kong Commercial Daily) riferisce che almeno 11 studenti si sono tolti la vita fra aprile e maggio, alimentando ulteriormente le preoccupazioni del settore educativo. Una situazione legata al troppo studio e alla “pressione eccessiva” nel quadro di un sistema altamente competitivo e basato su voti e note di merito e demerito.

Dallo studio Swd emerge che, in relazione alla mortalità infantile registrata nel triennio, il decesso per cause naturali è del 61,4% (159 vittime su un totale di 259); tuttavia, la seconda sono i suicidi con 59 morti, pari al 22,8%; vi sono poi le cause naturali incerte (3,1%), le aggressioni (2,7%) e le complicazioni mediche (1,5%). Il più alto tasso di morti per suicidio è stato registrato tra i 15 e i 17 anni con 39 casi su 259 morti complessive (pari al 15%).

Wang Huan, funzionario del ministero dell’Istruzione cinese, ritiene che un numero elevato di ore di studio può aumentare il livello di stress; a questo si aggiunge la “perdita del senso e del valore dell’apprendimento”, mentre altri faticano a trovare uno scopo nel percorso educativo. “È una fonte – spiega – di stress e di resistenza all‘apprendimento”.

Il numero medio di ore di studio settimanali registrate per gli studenti della scuola materna, elementare e media/liceo è rispettivamente di 49,1, 66,5 e 76,5. Uno studente di Hong Kong deve seguire fino a nove corsi al giorno, un dato ben più elevato dei territori vicini come Shanghai (da cinque a sette corsi) e Taiwan (cinque corsi).

Chow Tak-fai, direttore della scuola elementare cattolica di Tai Kok, ritiene che sia molto più importante incoraggiare lo studente a sviluppare i propri interessi, che modificare il metodo di apprendimento. “La chiave per studiare felici – sottolinea a Eglises d’Asie (EdA) – non è cambiare il modo in cui si insegna, ma ispirare, infondere motivazione e incoraggiare gli studenti, spronandoli a lavorare sodo per cose che li interessano”.

________________________________________________________________


COSTA PARADISO NEWS SUPERA 651.308 VISUALIZZAZIONI DI PAGINA IN 152 STATI E 1158 LOCALITÀ ITALIANE (Google analytics 02 gennaio 2022)
_______________________________________________________________

In osservanza al nuovo Regolamento Europeo sulla Protezione dei Dati (GDPR), gli indirizzi mail sono conservati in modo sicuro e utilizzati esclusivamente per informare sulle attività da noi pubblicate.
Potrà cancellarsi dalle newsletter inviando un email al seguente indirizzo: redazione@costaparadisonews.it

Informativa sulla Privacy – Questa operazione è obbligatoria.
________________________________________________________________

Costa Paradiso News non è un prodotto editoriale, viene aggiornato in base al materiale ricevuto dai lettori o da pubblicazioni viste sul web.

I commenti agli articoli e gli annunci delle rubriche sono gratuiti e devono rispettare tutte le leggi e i regolamenti vigenti in Italia.
Gli annunci vengono pubblicati sempre sotto la sola responsabilità dell’utente, che all’atto della richiesta dell’annuncio dichiara altresì di conoscere e accettare le Condizioni Generali di Servizio.

La redazione di Costaparadisonews non potrà essere ritenuta responsabile ad alcun titolo per quanto descritto dagli utenti e per la loro condotta.

Le relazioni intrattenute tra gli utenti del Servizio, incluso l’acquisto, lo scambio di informazioni, anche per il tramite del form di risposta all’annuncio, la consegna o il pagamento di beni o servizi, avvengono esclusivamente tra utenti senza che Costaparadisonews sia parte della relazione.
______________________________________________________________
Informativa sulla Privacy
______________________________________________________________
Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili. Puoi disabilitare i cookie sul tuo browser, oppure accettarli e continuare a navigare.
PER SAPERNE DI PIÙ

______________________________________________________________

.

Pin It

Comments are closed.